EUR, ASSOTUTELA: “ANCORA BANDIERE FORMULA E ANZICHE’ TRICOLORE”

EUR, ASSOTUTELA: “ANCORA BANDIERE FORMULA E ANZICHETRICOLORE

26/04/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 792 volte!

Il GEOX E‑Prix di Roma 2019 è sta­ta una delle tappe del cam­pi­ona­to di For­mu­la E, la gara auto­mo­bilis­ti­ca di mono­pos­to elet­triche, che saba­to 13 aprile ha inva­so le strade del­la Cap­i­tale, par­al­iz­zan­done il traf­fi­co e por­tan­do i cit­ta­di­ni qua­si alla esasper­azione, a causa del­la pre­caria e imbaraz­zante macchi­na orga­niz­za­ti­va del Campi­doglio grilli­no. Nei giorni seguen­ti, come se non bas­tasse, al dan­no si è aggiun­ta la bef­fa: a due set­ti­mane da quell’evento sporti­vo, gra­zie alla grande “preparazione” polit­i­ca e al forte “attac­ca­men­to alla patria”, l’amministrazione del­la sin­da­ca Rag­gi si è guar­da­ta bene dal togliere le bandiere di For­mu­la E che campeg­giano anco­ra in molte zone dell’Eur, invece di sos­ti­tuirvi il Tri­col­ore, per­al­tro azzec­ca­tis­si­mo in questo 25 aprile e in queste ore del­la Fes­ta di Lib­er­azione. Che dice la Rag­gi?”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.