Ciampino, Forza Italia: la candidata è la Ballico. Comella non decide.

Ciampino, Forza Italia: la candidata è la Ballico. Comella non decide.

28/03/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 584 volte!

Appren­di­amo a mez­zo stam­pa le dichiarazioni fat­te da quel­lo che ormai è, a tut­ti gli effet­ti, l’ex com­mis­sario del Comune di Ciampino per Forza Italia, Alber­to Comel­la, rel­a­ti­va­mente ad una pre­sun­ta ade­sione di Forza Italia a sosteg­no del can­dida­to civi­co Gabriel­la Sisti come sin­da­co alle elezioni ammin­is­tra­tive di Ciampino. 

Vor­rem­mo ricor­dare al Sig. Comel­la che dal momen­to in cui si sono svolti i con­gres­si provin­ciali di FI, ai quali lo stes­so Sig. Comel­la non ha potu­to parte­ci­pare poiché non iscrit­to al par­ti­to, e a segui­to del­l’elezione del nuo­vo coor­di­na­tore, tutte le cariche com­mis­sar­i­ali in atto fino a quel momen­to sono decadute. Il Sig. Comel­la dunque non ha alcu­na voce in capi­to­lo rel­a­ti­va­mente al par­ti­to di Forza Italia.

Forza Italia a Ciampino ha sem­pre appog­gia­to la can­di­datu­ra del can­dida­to uni­co per il cen­tro-destra uni­to, ovvero Daniela Bal­li­co, come tes­ti­mo­ni­a­to dal­la pre­sen­tazione uffi­ciale avvenu­ta alla Cam­era dei Dep­u­tati, alla pre­sen­za di tut­ti i coor­di­na­tori provin­ciali, tra i quali il coor­di­na­tore provin­ciale elet­to di Forza Italia, Alessan­dro Bat­tiloc­chio e degli altri can­di­dati sin­daci per le cit­tà di Net­tuno e Civ­i­tavec­chia, come è facile evin­cere dal­la fotografia allegata.

Esor­ti­amo dunque il Sig. Comel­la ad esprimer­si uni­ca­mente da pri­va­to cit­tadi­no per evitare di pro­trarre spi­acevoli querelle che non potreb­bero trovare altra soluzione se non in una querela.

Mas­si­mo Gras­so e Gian Mas­si­mo Di Fabio, mem­bri elet­ti al coor­di­na­men­to provin­ciale di Forza Italia