Pantelleria: il saluto ed il grazie di Mazzonello.

Pantelleria: il saluto ed il grazie di Mazzonello.

27/03/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1641 volte!

L’Assessore Giuseppe Mazzonello, in quota alla giunta Campo di Pantelleria, lascia le sue deleghe ad Angelo Parisi, ingegnere, che prende il suo posto. Mazzonello andrà a ricoprire un nuovo incarico presso lo staff del Sottosegretario Santangelo.

Ai cittadini di Pantelleria ha voluto dedicare un saluto ed un ringraziamento speciale, che termina con un arrivederci.

”Alla comu­nità pan­tesca un arrived­er­ci a presto e sem­plice­mente GRAZIE!!”

È doveroso pri­ma di tut­to, porg­ere il mio per­son­ale ben­venu­to a Pan­tel­le­ria all’Ingeg­nere Ange­lo Parisi. La com­pe­ten­za e la pro­fes­sion­al­ità del nuo­vo asses­sore, è all’al­tez­za del­l’in­car­i­co da oggi assun­to nel­la giun­ta del Sin­da­co Cam­po, con cui ho lavo­ra­to per nove mesi.

Tan­ti prog­et­ti e lavori sono sta­ti por­tati avan­ti e, tante opere ver­ran­no avvi­ate nei prossi­mi mesi.

La mia attiv­ità è sta­ta traspar­ente, por­tan­do a conoscen­za dei cit­ta­di­ni il proces­so di piani­fi­cazione e di recu­pero e val­oriz­zazione del ter­ri­to­rio, in lin­ea con le idee del Movi­men­to 5 Stelle, che il proces­so di parte­ci­pazione è uno dei modi per accel­er­are il proces­so di iden­tità di una comu­nità.

La mia infor­mazione è sta­ta veico­la­ta costan­te­mente, gra­zie alla fines­tra aper­ta sui social e ai comu­ni­cati dira­mati alla stam­pa locale, che ringrazio, per aver da sem­pre dimostra­to atten­zione per le attiv­ità ammin­is­tra­tive che ho por­ta­to avan­ti per il bene comune di Pan­tel­le­ria, sin dal pri­mo giorno del mio inse­di­a­men­to in giun­ta.

Un gra­zie per la fidu­cia rice­vu­ta dal grup­po del Movi­men­to 5 Stelle di Pan­tel­le­ria, che mi ha forte­mente volu­to e accolto in squadra poco dopo la vit­to­ria delle ammin­is­tra­tive del 10 giug­no 2018.

Ricor­do con par­ti­co­lare affet­to il mio pri­mo incon­tro, subito arriva­to da Tra­pani nel palaz­zo comu­nale, con una del­egazione di stu­den­ti pan­teschi. Da quel momen­to in poi il mio è sta­to un con­tin­uo inces­sante lavoro di ascolto, di rac­col­ta di istanze e di risposte alle domande dei cit­ta­di­ni.

Sono cer­to che il Sin­da­co Cam­po e la sua ammin­is­trazione, saprà pros­eguire e portare avan­ti il pro­gram­ma ammin­is­tra­ti­vo e, gli obi­et­tivi del suo manda­to elet­torale.

Voglio sot­to­lin­eare e rib­adire, che sono ono­ra­to di aver avu­to la pos­si­bil­ità, di lavo­rare e di prestare la mia pro­fes­sion­al­ità tec­ni­ca, al servizio del­la col­let­tiv­ità pan­tesca, che mi ha per­me­s­so di conoscere una bel­la comu­nità. Una comu­nità che mi ha da subito adot­ta­to e, fat­to sen­tire un vero figlio del­la per­la nera del Mediter­ra­neo.

Col­go l’occasione per augu­rare al Sin­da­co Cam­po, ai miei col­leghi di Giun­ta, a tut­ti i con­siglieri comu­nali, a tut­ti i dipen­den­ti dell’amministrazione comu­nale, un buon e profi­c­uo lavoro per il “bene” di Pan­tel­le­ria.

La mia è sta­ta una scelta di cam­bi­a­men­to ver­so una nuo­va espe­rien­za pro­fes­sion­ale, sem­pre in ambito politi­co nel­lo staff degli uffi­ci di diret­ta col­lab­o­razione del Sot­toseg­re­tario di Sta­to con del­e­ga ai rap­por­ti con il Par­la­men­to e la democrazia diret­ta, Sen­a­tore Vin­cen­zo San­tan­ge­lo.

Pan­tel­le­ria fa parte di me e non sarà sem­plice dimen­ti­care ques­ta bel­lis­si­ma iso­la e, i suoi mag­nifi­ci figli ed è per questo che la con­tin­uerò a seguire e a sostenere.

Alla comu­nità pan­tesca e a tutte le autorità, un arrived­er­ci a presto e sem­plice­mente GRAZIE!