PAOLO MIGONE l’8 aprile al Teatro Brancaccio di Roma con lo spettacolo“BEETHOVEN NON È UN CANE”

PAOLO MIGONE l’8 aprile al Teatro Brancaccio di Roma con lo spettacolo“BEETHOVEN NON È UN CANE”

26/03/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 322 volte!

PAOLO MIGONE

L’8 aprile al Teatro Brancaccio di Roma

con lo spettacolo

BEETHOVEN NON È UN CANE

 

I bigli­et­ti sono disponi­bili in pre­ven­di­ta

“Stasera a teatro c’è uno spet­ta­co­lo che non si può perdere!” … è quel­lo di PAOLO MIGONE! Lunedì 8 aprile, alle ore 21.00, il cele­bre comi­co toscano porterà in sce­na “BEETHOVEN NON È UN CANE” al Teatro Bran­cac­cio di Roma. I bigli­et­ti sono disponi­bili in pre­ven­di­ta su Tick­e­tone ( www.ticketone.it/paolo-migone-beethoven-non-e-un-cane ).

Lo spet­ta­co­lo, diret­to da Daniele Sala, mira a far conoscere agli spet­ta­tori la musi­ca clas­si­ca in una veste inedi­ta. PAOLO MIGONE par­lerà di Lei, del­la sua forza, del­la sua dol­cez­za. Rac­con­terà i gran­di com­pos­i­tori del pas­sato, da Bach a Mozart, pas­san­do per Beethoven, attra­ver­so aned­doti, curiosità e det­tagli insoli­ti e inusu­ali, con l’ironia che lo con­trad­dis­tingue da sem­pre.

“BEETHOVEN NON È UN CANE” è uno spet­ta­co­lo sul­la musi­ca e per la musi­ca clas­si­ca: un cor­ag­gioso ten­ta­ti­vo di avvic­inare il pub­bli­co ad un mon­do vis­to sem­pre da lon­tano come noioso e a trat­ti poco com­pren­si­bile. PAOLO MIGONE pro­va e riesce ad incu­riosire ed affascinare, sti­molan­do lo spet­ta­tore ad andare oltre e, mag­a­ri, vol­er appro­fondire la conoscen­za, per capire che Beethoven non è solo il nome di un sim­pati­co cane…ma molto di più!

I bigli­et­ti sono attual­mente disponi­bili in pre­ven­di­ta pres­so i sin­goli teatri.

 

Per info e dis­tribuzione teatrale: Char­lotte SNC (info@charlottespettacoli.it 3929515818)

Con­di­vi­di:
error14
fb-share-icon0
Tweet 20
fb-share-icon20