STADIO ROMA, ASSOTUTELA CHIEDE DIMISSIONI SINDACO RAGGI

STADIO ROMA, ASSOTUTELA CHIEDE DIMISSIONI SINDACO RAGGI

21/03/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 743 volte!

La bufera giudiziaria, scop­pi­a­ta su Palaz­zo Sen­a­to­rio, per l’ar­resto del pres­i­dente del­l’Aula Mar­cel­lo De Vito è solo l’ultimo capi­to­lo di un gov­er­no grilli­no ai titoli di coda. Tralas­cian­do gli aspet­ti giuridi­ci del­la vicen­da, l’inchiesta sta­dio dimostra tut­ta l’incapacità e l’inadeguatezza del­la giun­ta Rag­gi, inca­pace di oper­are in maniera conc­re­ta per un prog­et­to che, se piani­fi­ca­to in maniera total­mente diver­sa, sarebbe sta­ta una grande oppor­tu­nità di svilup­po per la Cap­i­tale d’Italia. Cre­di­amo pretes­tu­oso lo scar­i­cabar­ile del­la sin­da­ca Rag­gi quan­do è evi­dente a tut­ti la sua inca­pac­ità di guidare e val­oriz­zare la nos­tra cit­tà. Alla luce di tut­to questo, dunque, Asso­tutela chiede con forza le dimis­sioni del­la Rag­gi”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.