San Giorgio a Liri, Davide Della Rosa candidato Sindaco

San Giorgio a Liri, Davide Della Rosa candidato Sindaco

20/03/2019 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 168

San Giorgio a Liri, Davide Della Rosa candidato Sindaco a capo di una lista civica aperta ed inclusiva

Discontinuità con il passato, ho scelto un momento simbolico per presentare candidatura”

Davide Del­la Rosa ha sci­olto le ris­erve e sarà can­dida­to sin­da­co di San Gior­gio a Liri. Il coor­di­na­men­to locale del­la civi­ca “Per San Gior­gio”, infat­ti, ave­va sonda­to uni­tari­a­mente la sua disponi­bil­ità a con­cor­rere come pri­mo cit­tadi­no e ieri si è arriva­ta alla con­clu­sione pos­i­ti­va dell’accordo.

Ci pre­sen­ter­e­mo  alle prossime elezioni ammin­is­tra­tive con una pro­pos­ta di forte dis­con­ti­nu­ità col pas­sato, di rin­no­va­men­to nelle per­sone e nelle idee, di sal­va­guardia di val­ori fon­dan­ti di con­viven­za civile, con un amore grande per il nos­tro paese e con la ricer­ca osses­si­va di un cli­ma di col­lab­o­razione con tutte le forze sane che vor­ran­no dar­ci una mano. Ho scel­to questo momen­to di alto val­ore sim­bol­i­co per sciogliere ogni ris­er­va e pre­sentare la mia can­di­datu­ra alle prossime elezioni a S .Gior­gio a Liri. Qualche giorno fa migli­a­ia di stu­den­ti in Italia e nel mon­do sono sce­si in piaz­za in dife­sa del cli­ma, rispon­den­do all’appello del­la gio­vanis­si­ma ragaz­za norveg­ese Gre­ta Thun­berg. ‘Non c’è più tem­po per il cli­ma, anche gli adul­ti devono agire’. Questo sarà il nos­tro sen­tiero e con questo spir­i­to di servizio. Non c’è più tem­po per aspettare, come dice Gre­ta. Tut­ti quel­li che han­no a cuore il bene del­la nos­tra comu­nità saran­no bene accolti sen­za alcu­na ris­er­va. E’ giun­to il momen­to di svol­ta dove tutte le energie sane, donne, uomi­ni, ragazzi e ragazze potran­no e dovran­no far­si sen­tire per­ché solo in questo modo S. Gior­gio a Liri riavrà il ruo­lo che gli com­pete in questo ter­ri­to­rio. Ques­ta, prob­a­bil­mente, non sarà la soli­ta com­pe­tizione con due soli can­di­dati ma, al con­trario, si fron­tegger­an­no pezzi divisi e con­trap­posti del­la vec­chia mag­gio­ran­za con chi, invece, come noi, han­no svolto il ruo­lo di oppo­sizione in una dura battaglia dura­ta ben dieci anni. Il con­sen­so degli elet­tori arri­va quan­do si fan­no cose buone; ti abban­dona quan­do las­ci dis­as­tri, divi­sioni, mal­con­tento e sfidu­cia. Dopo dieci anni ques­ta è la situ­azione di S. Gior­gio e noi cercher­e­mo di porvi rime­dio con umiltà, ma con grande deter­mi­nazione. La nos­tra cam­pagna elet­torale – ha con­clu­so Del­la Rosa — sarà con­dot­ta all’insegna del rispet­to rec­i­pro­co, con pro­poste con­crete, stu­di­ate e med­i­tate, che pos­sano andare incon­tro alle esi­gen­ze reali del­la comu­nità, uti­liz­zan­do anche risorse sovra­co­mu­nali, ormai uni­ca fonte pos­si­bile per finanziare opere che altri­men­ti non si potreb­bero real­iz­zare. Ma, l’obiettivo più grande res­ta quel­lo di ridare sti­mo­lo e fidu­cia ai nos­tri gio­vani per­ché pos­sano essere orgogliosi di quel­lo che noi sapre­mo fare per loro, assieme a loro”.

Lo dichiara in una nota il neo can­dida­to sin­da­co di San Gior­gio a Liri, Davide Del­la Rosa

Con­di­vi­di:
0