Anzio un mare senza plastica. I pescatori protagonisti

Anzio un mare senza plastica. I pescatori protagonisti

19/03/2019 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 180

I Pescatori di Anzio protagonisti del progetto ambientale “un mare senza plastica”. Il Vicesindaco Fontana: “Nel pomeriggio l’isola ecologica al Porto per il conferimento della plastica <pescata> e per la tutela del nostro splendido mare”

 

Da questo pomerig­gio, nell’area por­tuale di Anzio, sarà oper­a­ti­va una speci­fi­ca iso­la eco­log­i­ca per il con­fer­i­men­to del­la plas­ti­ca <pesca­ta>, nel nos­tro mare, dai motopescherec­ci del­la stor­i­ca flot­ta anzi­ate. Col­go l’occasione per ringraziare tut­ti i pesca­tori ed il Coman­dante del por­to, Enri­ca Nad­deo, per il lavoro di squadra che sti­amo por­tan­ti avan­ti, insieme, a tutela del nos­tro splen­di­do mare”.

Lo ha affer­ma­to il Vicesin­da­co di Anzio con del­e­ga alle politiche ambi­en­tali, Dani­lo Fontana, in rifer­i­men­to alla lode­v­ole inizia­ti­va ambi­en­tale “un mare sen­za plas­ti­ca”, lan­ci­a­ta dall’armatore del­la paran­za “Pesce Volante”, Loren­zo Colan­tuono, alla quale han­no ader­i­to gli equipag­gi dei motopescherec­ci anziati, com­pre­si quel­la del­la pic­co­la pesca.

Il prog­et­to anzi­ate “un mare sen­za plas­ti­ca”, pro­mosso gra­zie al fon­da­men­tale con­trib­u­to del Comi­ta­to per il Mon­u­men­to al Pesca­tore e del­la stam­pa locale e nazionale, ben si sposa con l’obiettivo, dell’Amministrazione De Ange­lis, di riportare in Cit­tà l’ambita Bandiera Blu e con le politiche di pro­mozione tur­is­ti­ca del “Brand Anzio”.

Con­di­vi­di:
0