CAPANNELLE, AMBROGIANI(PD): “SU IPPODROMO MINISTERO FACCIA SUA PARTE”

CAPANNELLE, AMBROGIANI(PD): “SU IPPODROMO MINISTERO FACCIA SUA PARTE

13/03/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 716 volte!

Nuo­va luce di sper­an­za per il futuro dell’Ippodromo Capan­nelle. Nelle scorse ore la Hip­pogroup ha respon­s­abil­mente comu­ni­ca­to la volon­tà di ripren­dere l’attività e riaprire il dial­o­go con il Comune di Roma, da tem­po illogi­ca­mente arroc­ca­to sulle pro­prie posizioni e indispo­nente nei con­fron­ti del­la stor­i­ca soci­età gestore dell’impianto ippi­co. Ci auguri­amo davvero che sia l’apertura di una nuo­va fase di con­fron­to al fine di giun­gere a quel­la soluzione con­di­visa e sper­a­ta: l’ippodromo Capan­nelle non deve morire. Al con­tem­po, altro pas­so nec­es­sario e doveroso è che il min­is­tero del Politiche Agri­cole Ali­men­ta­ri Fore­stali e del Tur­is­mo sbloc­chi la situ­azione, dan­do l’ok al rein­ser­i­men­to di Capan­nelle nel cal­en­dario annuale delle corse: questo con­sen­tirebbe all’ippodromo di riaprire imme­di­ata­mente le porte. Insom­ma, potrem­mo essere giun­ti a un pun­to di svol­ta, serve la disponi­bil­ità di tut­ti gli enti inter­es­sati a sal­vare il futuro del tem­pio ippi­co del­la Cap­i­tale, nonché l’indotto occu­pazionale che ne ruo­ta intorno. Noi vig­ilere­mo su questo e sare­mo al fian­co dei lavo­ra­tori”.