Sicilia: ad aprile riapre la spiaggia de La Scala dei Turchi

Sicilia: ad aprile riapre la spiaggia de La Scala dei Turchi

19/02/2019 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 339
Anco­ra poche set­ti­mane e l’unico acces­so alla spi­ag­gia di Scala dei Turchi a Real­monte, nell’Agrigentino, sarà ripristi­na­to. E’ infat­ti pre­vista per fine aprile, in per­fet­to anticipo sull’apertura del­la sta­gione esti­va, la con­clu­sione dei lavori per la mes­sa in sicurez­za del litorale. 
Ad annun­cia­r­lo il pres­i­dente del­la Regione Sicil­iana, Nel­lo Musume­ci, in veste di com­mis­sario dell’Ufficio con­tro il disses­to idro­ge­o­logi­co nell’Isola. 
«Resti­tu­iamo – sot­to­lin­ea — alla pub­bli­ca fruizione, con un ingres­so pedonale sicuro, una delle spi­agge più sug­ges­tive del­la Sicil­ia e meta di tur­isti prove­ni­en­ti da tut­to il mon­do. Pros­egue sen­za sos­ta la nos­tra attiv­ità di tutela e val­oriz­zazione del ter­ri­to­rio».
Scala dei Turchi, il cos­tone di mar­na bian­ca — roc­cia sed­i­men­ta­ria di natu­ra cal­carea e argillosa dal carat­ter­is­ti­co col­ore — è ormai da alcu­ni anni una delle mete tur­is­tiche obb­li­gate, ma da dicem­bre del 2017 era impos­si­bile acced­ervi via ter­ra. Un’ordinanza del Comune di Real­monte, a tutela dell’incolumità pub­bli­ca, ne impe­di­va infat­ti il tran­si­to a causa del­la cadu­ta di mas­si. Ora il via alle opere, ese­gui­te dal­la Sjles di Policoro (in provin­cia di Mat­era) per un impor­to di 181mila euro, che preve­dono: la bonifi­ca del cos­tone roc­cioso inter­es­sato e il dis­tac­co delle sue par­ti insta­bili; la col­lo­cazione di reti para­mas­si in acciaio; la chio­datu­ra di una rete cor­ti­cale oltre a un sis­tema di drenag­gio dei filoni idri­ci pre­sen­ti.
Con­di­vi­di:
0