Anche a Pantelleria risorse per le isole minori in campo urbanistico

Anche a Pantelleria risorse per le isole minori in campo urbanistico

13/02/2019 1 Di Francesca Marrucci

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 402 volte!

SICILIA; ISOLE MINORI, RISORSE PER REVISIONE STRUMENTI URBANISTICI. MAZZONELLO: UNA BUONA NOTIZIA!

di Francesca Mar­ruc­ci

Gli otto Comu­ni delle isole minori sicil­iane potran­no uti­liz­zare risorse del­la Regione per pro­cedere alla revi­sione degli stru­men­ti urban­is­ti­ci. Lo ha deciso il gov­er­no Musume­ci che ha impeg­na­to le somme stanzi­ate con la Legge regionale 16 del 2017.
 
«La deci­sione adot­ta­ta — com­men­ta il pres­i­dente del­la Regione Sicil­iana Nel­lo Musume­ci — è un ulte­ri­ore seg­nale dell’attenzione nei con­fron­ti delle nos­tre isole, per­le del tur­is­mo e dell’ambiente. Riordi­no e aggior­na­men­to degli stru­men­ti urban­is­ti­ci sono attiv­ità pri­or­i­tarie per­ché garan­tis­cono una piani­fi­cazione intel­li­gente del ter­ri­to­rio».
 
Il gov­er­na­tore ha già vis­i­ta­to Usti­ca e Lampe­dusa, «ma è mia inten­zione — aggiunge — recar­mi in tutte le altre isole, per conoscere da vici­no le loro esi­gen­ze».
 
I fon­di disponi­bili (158 mila euro) ver­ran­no des­ti­nati, attra­ver­so il dipar­ti­men­to dell’Urbanistica guida­to da Gio­van­ni Saler­no, ai Comu­ni delle isole minori che potran­no in questo modo imp­ie­gar­li nel­la redazione o rielab­o­razione dei Piani rego­la­tori, in indagi­ni geo­logiche a sup­por­to degli stru­men­ti urban­is­ti­ci o nel­la pre­dis­po­sizione di rilievi aero­fo­togram­metri­ci.
 
Per gli otto enti inter­es­sati — Pan­tel­le­ria, Usti­ca, Lampe­dusa-Linosa, Fav­i­g­nana, Lipari, Leni, Mal­fa, San­ta Maria Sali­na – c’è quin­di la pos­si­bil­ità conc­re­ta di portare a com­pi­men­to le attiv­ità iniziate. Potran­no accedere al finanzi­a­men­to pre­sen­tan­do, entro l’anno, oltre alla richi­es­ta con la delib­era con­sil­iare che indichi l’avvio del pro­ced­i­men­to di elab­o­razione del doc­u­men­to urban­is­ti­co, il crono­pro­gram­ma delle attiv­ità e le rel­a­tive risorse umane e pro­fes­sion­ali da uti­liz­zare per cias­cu­na fase e l’indicazione pre­ven­ti­va del cos­to del prog­et­to.
 
L’Assessore Giuseppe Maz­zonel­lo di Pan­tel­le­ria ha accolto con sod­dis­fazione la notizia: “È una buona notizia per l’amministrazione comu­nale di Pan­tel­le­ria. Già da qualche mese con gli uffi­ci e con il Sin­da­co Vin­cen­zo Cam­po sti­amo rielab­o­ran­do la com­po­sizione dell’ufficio di piano per la revi­sione delle linee gui­da che servi­ran­no poi all’aggiornamento del Piano Rego­la­tore Gen­erale. 
Adesso poten­do con­tare su questo con­trib­u­to finanziario mes­so a dis­po­sizione dal­la Regione Sicil­iana, porter­e­mo avan­ti gli atti ammin­is­tra­tivi pro­gram­mati­ci e quin­di la rel­a­ti­va delib­era di avvio del pro­ced­i­men­to di elab­o­razione del doc­u­men­to urban­is­ti­co, con rel­a­ti­vo crono­pro­gram­ma delle attiv­ità e le rel­a­tive risorse umane e pro­fes­sion­ali che ver­ran­no uti­liz­zate.
Ci aspet­ta un gran lavoro per l’isola di Pan­tel­le­ria, che porter­e­mo avan­ti con grande impeg­no, anche per­ché det­to impor­tante stru­men­to urban­is­ti­co è già scadu­to da molti anni ed è fon­da­men­tale per la piani­fi­cazione del ter­ri­to­rio.
 
Foto di Tom­ma­so Brignone
Con­di­vi­di:
error0