Frascati: “194 e consultori, le donne del Pd in prima linea nella difesa dei diritti di genere”

Frascati: “194 e consultori, le donne del Pd in prima linea nella difesa dei diritti di genere”

12/02/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 329 volte!

Si è svolto a Fras­cati nel Cir­co­lo del Pd l’incontro: la 194 e i con­sul­tori. Un dibat­ti­to forte­mente volu­to, che ha vis­to le donne del Pd in pri­ma lin­ea nel­la dife­sa dei dirit­ti di genere.

Un ringrazi­a­men­to va ai tan­ti pre­sen­ti e alle nos­tre ospi­ti, la Dot­tores­sa Scam­pati e l’Avvo­ca­to Andrea Catizione, respon­s­abile pari oppor­tu­nità Pd nazionale, con le quali siamo rius­ci­ti a costru­ire un even­to serio, a rac­con­tare la ver­ità su una legge così dibat­tuta, ma soprat­tut­to sul grande lavoro che fan­no i con­sul­tori.

La legge non è in dis­cus­sione e mai lo dovrà essere, al con­trario va imple­men­ta­ta e assi­cu­ra­ta la sua appli­cazione. Il nos­tro moni­to alla polit­i­ca è pro­prio quel­lo di sup­port­are i con­sul­tori quali luoghi di accoglien­za e di cura. Pre­si­di pub­bli­ci del servizio san­i­tario nazionale che devono rimanere scevri da inizia­tive di parte di ogni genere, allo scopo di preser­vare la neu­tral­itá del loro oper­a­to e garan­tire a migli­a­ia di donne, il rispet­to e la pri­va­cy che si con­fà a deter­mi­nate cir­costanze.

Per noi del cir­co­lo Pd di Fras­cati questo è il pri­mo di una serie di even­ti di ascolto e mon­i­tor­ag­gio sui dirit­ti delle donne. Sem­pre dal­la loro parte per costru­ire insieme un’alternativa pos­si­bile a chi vuole minare dei dirit­ti acquisi­ti, ma che a quan­to pare anco­ra da difend­ere.

Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co Fras­cati

Con­di­vi­di:
error0