Marino, i commercianti rispondono a Colizza. Punto per punto

Marino, i commercianti rispondono a Colizza. Punto per punto

11/02/2019 2 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1961 volte!

Dopo la nota di risposta di questa mattina del Sindaco di Marino indirizzata all’Associazione Commercianti del Centro Storico, questi hanno deciso di rispondere al Primo Cittadino punto per punto e convocano un’assemblea pubblica per il 21 febbraio alle 19.00

ACCS: Rimandiamo il j’accuse al MITTENTE

No, Sign­or Sin­da­co non ci sti­amo.

Lei impari a rispettare ques­ta Cit­tà e le per­sone che qui risiedono e che qui lavo­ra­no. Se la vuole buttare sul dolore, quel­lo dei com­mer­cianti è iden­ti­co a quel­lo del suo asses­sore e spe­ri­amo di chi­ud­ere qui questo tor­bido melo­dram­ma nel quale molti sem­bra­no sguaz­zare.

Lo han­no capi­to anche i bam­bi­ni quel­lo che inten­de­va­mo dire con il nos­tro man­i­festo, ma evi­den­te­mente è più como­do spostare il prob­le­ma sul piano umano che su un tavo­lo di con­fron­to con le cat­e­gorie inter­es­sate.

Del resto Lei ha le colpe mag­giori del­lo sta­to di abban­dono del nos­tro ter­ri­to­rio, Lei ha scel­to i suoi asses­sori, evi­den­te­mente, Lei non ne sta mon­i­toran­do l’operato.

Abbi­amo pre­so atto del­la sua lista del­la spe­sa e abbi­amo qual­cosa da ridire a riguar­do.

Istituito tavolo permanente di confronto con le associazioni di categoria”

Il tavo­lo da Lei cita­to, ha vis­to sem­pre pre­sen­ti i rap­p­re­sen­tan­ti dell’ACCS nonos­tante ne venisse con­stata­ta l’inutilità. La invi­ti­amo a chiedere i ver­bali degli incon­tri (se redat­ti o redat­ti pos­tu­mi) agli asses­sori com­pe­ten­ti e ha ver­i­fi­carne l’operatività gen­er­a­ta.

Apposizione nuovo arredo urbano Corso Trieste, Piazza San Barnaba, Piazza Lepanto e Via Roma”

Ci sono volu­ti solo due anni per porre cir­ca ven­ti fior­iere e dieci ces­ti­ni e quat­tro riu­nioni (in quat­tro mesi) per capire chi dove­va occu­par­si del­la manuten­zione degli stes­si.

Segnalazione parcheggio Piazzale degli Eroi (anche con pannelli luminosi)”

Doveroso ricor­dar­Le che i pan­nel­li lumi­nosi era­no già esisten­ti e siamo anco­ra in atte­sa di una seg­nalet­i­ca che indichi come rag­giun­gere il parcheg­gio stes­so.

Ordinanza decoro urbano”

Ques­ta ci sem­bra un atto dovu­to come lo è il vig­i­lare che la stes­sa ven­ga rispet­ta­ta.

Finanziate tutte le iniziative delle Associazioni di categoria”

Al Nul­la del Vostro oper­are è per for­tu­na cor­rispos­to il Lavoro delle Asso­ci­azioni.

Partenariato su progetti Rete d’impresa predisposti dalle stesse Associazioni”

Anche questo a Noi appare dovu­to.

Ottenimento marchio figurativo collettivo Europeo”

Mar­chio ottenu­to………… total­mente sconosci­u­to.

Promozione dei prodotti del territorio all’interno degli eventi svolti (Sagra dell’Uva, Calici di Stelle, Pane e Vino, Vigne e Vignette, Ciambella al Mosto”)

La pro­mozione dei prodot­ti tipi­ci è tal­mente scon­ta­ta negli even­ti da Lei citati che sem­bra assur­do sia pre­sente nel­la sua lista. Alla Sagra dell’Uva che pen­sa di pro­muo­vere, se non i prodot­ti per i quali siamo conosciu­ti?

Questo è quan­to Lei cita. Noi pos­si­amo sot­to­por­Le un elen­co ben più lun­go e det­taglia­to di quan­to anco­ra sia fon­da­men­tale fare per sostenere le attiv­ità pro­dut­tive e per evitare che chi­u­dano.

Per quan­to riguar­da il Suo rifer­i­men­to “alla perdi­ta del­la memo­ria selet­ti­va”, stia atten­to Lei a non dis­si­pare la sua, vis­to che chi ammin­is­tra lo fa per il pre­sente ed il futuro e non rimar­can­do il pas­sato come accusa per chi svolge un altro lavoro per stra­da tut­ti i giorni.

Caro Sin­da­co,

esca dalla realtà virtuale dei social e abbia il coraggio di confrontarsi con chi Lei amministra.

Se al momen­to è in altri affari affac­cenda­to, la preghi­amo di pren­dere nota: 21 FEBBRAIO 2019, ORE 19.00, ASSEMBLEA PUBBLICA volu­ta Dal­l’As­so­ci­azione Com­mer­cianti cen­tro Stori­co, dal­l’As­so­ci­azione Arti­giani Zac­caria Negroni, Mari­no, dal­la Con­far­ti­giana­to, dal­la Con­fe­ser­centi Mari­no e dal­la Coldiret­ti Mari­no.

Noi già da ora con­fer­mi­amo la nos­tra pre­sen­za.

La pos­ta in gio­co è la nos­tra soprav­viven­za!

Il Pres­i­dente ACCS
Cinzia Fran­chit­ti

 

 

Leg­gi il nos­tro Edi­to­ri­ale sul man­i­festo dei com­mer­cianti

Leg­gi Adri­ano Palozzi appog­gia i com­mer­cianti

Leg­gi Col­iz­za risponde ai com­mer­cianti

Con­di­vi­di:
error0