UN ESPLOSIVO SGARBI SU RADIO ITALIA ANNI ’60. BOOM DI ASCOLTI PER ‘POLVERE DI STELLE’

UN ESPLOSIVO SGARBI SU RADIO ITALIA ANNI ’60. BOOM DI ASCOLTI PER ‘POLVERE DI STELLE’

01/02/2019 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 906 volte!

Pun­ta­ta colo bot­to per “Pol­vere di Stelle”, la trasmis­sione con­dot­ta da Car­ol Mar­i­ta­to e Bar­bara Ver­chi­ani sul­la stor­i­ca emit­tente romana, Radio Italia Anni ’60, che pun­tano al suc­ces­so con il loro salot­to musi­cal-cul­tur­ale. La trasmis­sione si può ascoltare tut­ti i giovedì pomerig­gio dalle ore 14 alle ore 15 su Radio Italia Anni ’60, in fre­quen­za a Roma su 100.5 Fm, in diret­ta stream­ing sull’App per dis­pos­i­tivi mobili nonchè sul sito www.radioitaliaanni60roma.it e sul sito www.radiosanremoweb.it. Ospite dal­la pun­ta­ta di giovedì 31 gen­naio è sta­to un esplo­si­vo Vit­to­rio Sgar­bi. Per­son­ag­gio che non ha cer­ta­mente bisog­no di pre­sen­tazione: criti­co d’arte, sag­gista, politi­co, opin­ion­ista e per­son­ag­gio tele­vi­si­vo ital­iano. È sta­to più volte mem­bro del Par­la­men­to e di diverse ammin­is­trazioni comunali.

Con la sua soli­ta irriv­eren­za, saggez­za e sin­cer­ità, Vit­to­rio Sgar­bi si è con­ces­so per una ora ai micro­foni di “Pol­vere di Stelle”. Dopo aver fat­to i com­pli­men­ti alle con­dut­tri­ci Car­ol Mar­i­ta­to e Bar­bara Ver­chi­ani, Sgar­bi è sce­so nel­lo speci­fi­co par­lan­do del con­testo politi­co-isti­tuzionale ital­iano ed inter­nazionale. Grande­mente apprez­za­ta la sua inter­vista, che ha reg­is­tra­to uno stra­or­di­nario pic­co di ascolti, migli­a­ia di fol­low­ers e ‘mi piace’ sui canali social del­la radio. Un per­son­ag­gio a tut­to ton­do, capace — come pochi altri — di atti­rare come una calamità l’attenzione dei radioas­colta­tori. La con­fer­ma del­la bon­tà del­la trasmis­sione “Pol­vere di Stelle”, che vi attende giovedì prossi­mo con altri ospi­ti di asso­lu­to livello.