Mirkoeilcane ospite del secondo appuntamento de “La Musica Attuale”

Mirkoeilcane ospite del secondo appuntamento de “La Musica Attuale”

30/01/2019 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 247

LA MUSICA ATTUALE
RUFA e iCompany, tra arte e musica

22 feb­braio ore 19
RUFA PASTIFICIO CERERE
Via degli Ausoni 7 — Roma

ospite Mirkoeil­cane

Sec­on­da pun­ta­ta de “La Musi­ca Attuale”, il for­mat ideato dal grup­po iCom­pa­ny e sposato da RUFA per esplo­rare e conoscere i nuovi oriz­zon­ti del panora­ma artis­ti­co nazionale. Ven­erdì 22 feb­braio alle ore 19 sarà Mirko Manci­ni, in arte Mirkoeil­cane, a vivere questo par­ti­co­lare appun­ta­men­to dal tra­mon­to alla notte.

Mirkoeil­cane, can­tau­tore romano, ha saputo appro­fondire il legame tra la musi­ca ed il cin­e­ma, com­po­nen­do svari­ate colonne sonore: la web serie “Forse sono io”, i cor­ti “Mem­o­ries”, “Il lato oscuro”, “Quat­tro bat­ti­ti” ed il film “I peg­giori”. Impeg­na­to nel­la scrit­tura di testi e note, nel 2016 decide di avviare la car­ri­era da solista vin­cen­do numerosi pre­mi e facen­dosi notare dal pub­bli­co e, soprat­tut­to, dagli addet­ti ai lavori. Le tem­atiche sociali e i rap­por­ti affet­tivi, sono spes­so al cen­tro delle sue can­zoni, in un viag­gio inti­mo e per­son­ale mai banale.

Nel 2018 parte­ci­pa alla 68esima edi­zione del Fes­ti­val di San­re­mo, nel­la cat­e­go­ria Nuove Pro­poste, aggiu­di­can­dosi il sec­on­do pos­to e riceven­do il pre­mio “Ser­gio Bar­dot­ti” per il miglior testo, il pre­mio del­la crit­i­ca “Mia Mar­ti­ni”, il pre­mio “Enzo Jan­nac­ci” di Nuovoimaie e la tar­ga Pmi (Pro­dut­tori Musi­cali Indipen­den­ti). Viene poi pub­bli­ca­to il suo dis­co “Sec­on­do Me”. Il prossi­mo 4 aprile uscirà il film “A mano dis­ar­ma­ta” i Clau­dio Boniven­to, di cui Mirkoeil­cane ha fir­ma­to la colon­na sono­ra.

La Musi­ca Attuale” è un mix di chi­ac­chiere e brani in acus­ti­co: un rac­con­to inti­mo e per­son­ale, mod­er­a­to da Ric­car­do De Ste­fano, gior­nal­ista di ExitWell, per sti­mo­lare l’interazione con il pub­bli­co. L’unico obi­et­ti­vo è riportare la musi­ca alla sua essen­za. Il tut­to in diret­ta stream­ing.

Ogni incontro/concerto è antic­i­pa­to da un aper­i­ti­vo e segui­to dall’ascolto di una playlist real­iz­za­ta diret­ta­mente dall’artista. Lo sce­nario è quel­lo post – indus­tri­ale del­la sede RUFA Pas­ti­fi­cio Cerere, tra la Ter­raz­za e la Semo­le­ria: ide­ale sin­te­si di memo­ria e design. 

Con­di­vi­di:
0