Grottaferrata, il Sindaco scrive alle scuole per il Giornata della Memoria

Grottaferrata, il Sindaco scrive alle scuole per il Giornata della Memoria

26/01/2019 0 Di puntoacapo
Vis­ite: 288

GIORNO DELLA MEMORIA,  IL SINDACO ANDREOTTI SCRIVE AI DOCENTI DELLE SCUOLE: “CONTINUATE A SENSIBILIZZARE GLI STUDENTI SU QUESTA IMPORTANTE RICORRENZA

Al teatro ex Sacro Cuore convegno sulle leggi razziali  a cura del Cantiere delle idee

Domeni­ca 27 Gen­naio 2019, Giorno del­la Memo­ria, alle ore 16,45 pres­so il teatro del­la scuo­la Fal­cone (ex Sacro Cuore) a Grotta­fer­ra­ta, l’associazione cul­tur­ale Il cantiere delle idee con il patrocinio del Comune di Grotta­fer­ra­ta e del Dipar­ti­men­to Cul­tura del­la Comu­nità Ebraica di Roma, pre­sen­ta: ”I col­ori del­la ver­gogna: dalle leg­gi razz­iali al ritorno”.

inter­ver­ran­no Car­lo Corset­ti, stori­co dei dirit­ti umani, Fabi­ana Di Seg­ni e Anna Seg­re cura­tri­ci del libro “Fati­na Sed – Biografia di una vita in più” e le voci gio­vanili del­la Corale Poli­fon­i­ca di Grotta­fer­ra­ta diret­ta da Mas­si­mo Lau­rel­li.

Il sin­da­co di Grotta­fer­ra­ta, Luciano Andreot­ti a nome dell’intera Ammin­is­trazione comu­nale ha ind­i­riz­za­to nei giorni scor­si una let­tera ai diri­gen­ti delle scuole sot­to­lin­e­an­do l’importanza dell’iniziativa pro­mossa e riv­ol­gen­do un caloroso invi­to alla sen­si­bi­liz­zazione del­la popo­lazione stu­den­tesca grotta­fer­ratese sul­la ricor­ren­za attra­ver­so le inizia­tive che si riter­ran­no più oppor­tune al fine di ren­dere edot­ti i ragazzi sui ter­ri­bili even­ti accadu­ti nel peri­o­do stori­co ogget­to del­la com­mem­o­razione.

E’ nos­tra con­vinzione – scrive il pri­mo cit­tadi­no – che nes­suna occa­sione deb­ba essere trascu­ra­ta per riaf­fer­mare i val­ori di sol­i­da­ri­età ver­so i più deboli e con­tro ogni for­ma di dis­crim­i­nazione e vio­len­za garan­ti­ti dal­la nos­tra Cos­ti­tuzione”.

Quin­di riv­ol­gen­dosi espres­sa­mente ai docen­ti Andreot­ti con­clude il mes­sag­gio: “Ogni giorno ded­i­cate la vos­tra vita a for­mare i nos­tri gio­vani per farne cit­ta­di­ni maturi e con­sapevoli. E di questo l’intera Ammin­is­trazione comu­nale vi è pro­fon­da­mente e sin­ce­ra­mente gra­ta. Vi ringrazi­amo antic­i­pata­mente per quan­to vor­rete fare anche in ques­ta occa­sione”

Con­di­vi­di:
0