SICILIA, AGEVOLAZIONI AEREE, MUSUMECI: PER REGIONE PRATICA GIÁ DEFINITA

SICILIA, AGEVOLAZIONI AEREE, MUSUMECI: PER REGIONE PRATICA GIÁ DEFINITA

24/01/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 983 volte!

«Da giorni i dep­u­tati del “Movi­men­to 5 Stelle” con­tin­u­ano ad accusare il gov­er­no regionale di essere inadem­pi­en­ti, nei con­fron­ti del gov­er­no di Roma, a propos­i­to delle agevolazioni del­la “con­ti­nu­ità ter­ri­to­ri­ale” per gli aero­por­ti di Tra­pani e Comiso.
 
Qual­cuno li infor­mi che per la Regione Sicil­iana la prat­i­ca è defini­ta sin dal 14 dicem­bre del­lo scor­so anno. E atten­di­amo, pazi­en­ti, che il min­is­tero attivi le rel­a­tive pro­ce­dure con un’apposita Con­feren­za di servizi. Per il nos­tro gov­er­no, quel­lo delle trat­te sociali, è da sem­pre un obi­et­ti­vo pri­or­i­tario e non ci siamo mai tirati indi­etro.
 
Par­lare o stra­parlare solo per fare inutile polem­i­ca non serve agli inter­es­si dei sicil­iani. Noi prefe­ri­amo lavo­rare nel silen­zio, come anche ques­ta vicen­da dimostra». Lo dichiara, in una nota, il pres­i­dente del­la Regione Sicil­iana Nel­lo Musume­ci.