Lazio: 12 milioni di euro dalla Regione per il dissesto idrogeologico

Lazio: 12 milioni di euro dalla Regione per il dissesto idrogeologico

24/01/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1066 volte!

DIFESA DEL SUOLO; REGIONE LAZIO: 12 MILIONI DI EURO PER CONTRASTARE IL DISSESTO IDROGEOLOGICO

Dal­la Regione Lazio 12 mil­ioni di euro per inter­ven­ti di dife­sa del suo­lo e sicurez­za del ter­ri­to­rio. Sono state pre­sen­tate ques­ta mat­ti­na a Subi­a­co le mis­ure per il con­trasto al disses­to idro­ge­o­logi­co recen­te­mente approvate dal­la giun­ta regionale.

L’assessore ai Lavori Pub­bli­ci, Tutela del Ter­ri­to­rio e Mobil­ità, Mau­ro Alessan­dri, e il diret­tore regionale ai Lavori Pub­bli­ci, Stazione Uni­ca Appalti, Risorse Idriche e Dife­sa del Suo­lo, Wan­da D’Ercole, ne han­no illus­tra­to i con­tenu­ti nel cor­so di un parte­ci­pa­to incon­tro che si è tenu­to pres­so il Monas­tero di San­ta Sco­las­ti­ca.

Delle risorse impeg­nate 5 mil­ioni di euro saran­no des­ti­nati alle ammin­is­trazioni locali per lavori urgen­ti di mes­sa in sicurez­za dei ver­san­ti inter­es­sati da fenomeni fra­nosi; i restanti 7 mil­ioni e 221 mila euro saran­no invece mes­si a dis­po­sizione tramite un ban­do riv­olto ai Comu­ni per inter­ven­ti di mit­igazione del ris­chio idro­ge­o­logi­co e in par­ti­co­lare di eson­dazioni, allu­vioni, diss­es­ti di carat­tere tor­ren­tizio, frane e spro­fon­da­men­ti. Le ammin­is­trazioni avran­no trenta giorni di tem­po dal­la data di pub­bli­cazione del ban­do sul Bol­let­ti­no Uffi­ciale del­la Regione Lazio per far per­venire le pro­prie richi­este di finanzi­a­men­to. Saran­no ritenu­ti ammis­si­bili gli inter­ven­ti volti a ridurre il ris­chio diret­to per le per­sone o riso­lu­tivi per situ­azioni di inter­ruzione del­la via­bil­ità stradale, la cui prog­et­tazione sia almeno di liv­el­lo defin­i­ti­vo e con impor­to del finanzi­a­men­to richiesto non supe­ri­ore ai 500mila euro.

E’ indis­pens­abile pro­gram­mare e attuare nuove azioni dirette alla dife­sa del suo­lo. Quelle pre­sen­tate oggi rap­p­re­sen­tano mis­ure con­crete che la Regione Lazio mette a dis­po­sizione dei Comu­ni: i 12 mil­ioni di euro per inter­ven­ti di con­trasto al disses­to idro­ge­o­logi­co sono un pri­mo, impor­tante pas­so ver­so ques­ta direzione, a cui seguiran­no ulte­ri­ori provved­i­men­ti des­ti­nati a garan­tire la sicurez­za del ter­ri­to­rio regionale”, ha spie­ga­to l’assessore Mau­ro Alessan­dri.

Con­di­vi­di:
error0