Al Teatro Vascello di Roma WHO IS THE KING fino al 27 gennaio

Al Teatro Vascello di Roma WHO IS THE KING fino al 27 gennaio

16/01/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 649 volte!

WHO IS THE KING la serie, un progetto di Lino Musella, Andrea Baracco, Paolo Mazzarelli dal 18 al 27 gennaio 20191 Teatro Vascello Roma

dal 18 al 27 gen­naio 2019    
debut­to ven­erdì  h 21 e dal  mart­edì al saba­to h. 21 domeni­ca h 18 (Teatro)  
Teatro Fran­co Par­en­ti — La Piran­del­liana — Marche Teatro 
WHO IS THE KING
da William Shake­speare, la serie 
Episo­di 1 e 2 da Ric­car­do II-Enri­co IV parte pri­ma, di W. Shake­speare 
dram­matur­gia e regia Lino Musel­la, Pao­lo Maz­zarel­li  
con Mas­si­mo Fos­chi, Mar­co Fos­chi, Anni­bale Pavone, Vale­rio San­toro, Gen­naro Di Biase, Alber­to Para­dos­si, Lau­ra Graziosi, Giu­lia Sal­varani, Pao­lo Maz­zarel­li, Lino Musel­la 
luci Pietro Sper­du­ti
scene Pao­la Cas­trig­nanò  
musiche Luca Can­ciel­lo 
cos­tu­mi Mar­ta Gen­ovese

Negli ulti­mi 15 anni le serie TV han­no scon­volto, rin­no­va­to, viv­i­fi­ca­to il con­cet­to uni­ver­sale di nar­razione, abit­uan­do il pub­bli­co di tut­to il mon­do ad entrare nelle gran­di sto­rie episo­dio dopo episo­dio, pas­so dopo pas­so, per­son­ag­gio dopo per­son­ag­gio. 
Ma la seri­al­ità, in nar­ra­ti­va come in teatro, non è una novità del nos­tro tem­po.

Stu­dian­do l’opera teatrale di un cer­to William Shake­speare, ci siamo resi con­to che il grande genio inglese, nell’arco del­la sua scon­fi­na­ta pro­duzione, ha saputo dar vita a qual­cosa di real­mente impres­sio­n­ante: egli ha infat­ti mes­so insieme una sequen­za di otto opere (RICCARDO II, ENRICO IV parte I e II, ENRICO V, ENRICO VI parte I, II, III, RICCARDO III) che, messe in quest’ordine, rac­con­tano poco più di un sec­o­lo del­la sto­ria d’Inghilterra (dal 1370 al 1490 cir­ca), pre­cor­ren­do in modo geniale e scon­vol­gente esat­ta­mente i mec­ca­n­is­mi nar­ra­tivi delle migliori serie TV con­tem­po­ra­nee. Mes­si l’uno dopo l’altro, gli otto dram­mi stori­ci che van­no da Ric­car­do II a Ric­car­do III, si riv­e­lano una grande saga di scon­vol­gente poten­za e di inqui­etante attual­ità, una saga che inda­ga in par­ti­co­lare il rap­por­to fra uomo e potere, una saga nel­la quale ogni per­son­ag­gio viene pre­sen­ta­to pri­ma gio­vane, poi uomo, infine anziano, per poi las­cia­re il tes­ti­mone ad un nuo­vo carat­tere, che a sua vol­ta attra­ver­sa tutte le fasi del­la vita, va incon­tro alla morte, las­cia il cam­po ad un nuo­vo pro­tag­o­nista. Il tut­to in un doppio arco nar­ra­ti­vo (se fos­se una serie TV, direm­mo che sono due sta­gioni per­fette) che, par­tendo dal crol­lo mist­i­co di Ric­car­do II, sale su, fino alle vette eroiche di Enri­co V, per poi pre­cip­itare giù, attra­ver­so gli intrighi dell’Enrico VI, fino all’inferno di Ric­car­do III. Padri e figli, fratel­li e zii, re e regine, ribel­li e sud­di­ti, per­son­ag­gi di corte e viziosi impen­i­ten­ti, for­mano tut­ti insieme un grande quadro che ritrae -a metà fra sto­ria e poesia-l’abbraccio letale che da sem­pre vede le migliori qual­ità umane sof­fo­care tra le brac­cia del potere. WHO IS THE KING Da William Shake­speare -la serie, si pro­pone di adattare, tradurre, ridurre, met­tere in sce­na le otto opere di Shake­speare trasfor­man­dole in quat­tro gran­di spet­ta­coli, da pre­sentare nel cor­so di due tri­en­nal­ità. Gli episo­di 1 e 2, che coprono gli even­ti nar­rati in Ric­car­do II ed Enri­co IV parte pri­ma, sono l’inizio di questo grande viag­gio.

Abbona­men­ti:
abbona­men­to Free Clas­sic € 90,00: 10 spet­ta­coli a scelta pro­gram­mazione prosa, musi­ca e dan­za 
abbona­men­to Love € 80,00: 4 spet­ta­coli in cop­pia, a scelta pro­gram­mazione prosa, musi­ca e dan­za 
abbona­men­to Fam­i­ly € 40,00: pro­gram­mazione Vas­cel­lo dei Pic­coli 5 ingres­si cumu­la­bili per adul­ti e bam­bi­ni
 

Card rega­lo da € 48 pro­gram­mazione prosa, musi­ca, dan­za, sala stu­dio e vas­cel­lo dei pic­coli

Come rag­giunger­ci con mezzi pri­vati: Parcheg­gio per auto­mo­bili lun­go Via delle Mura Gian­i­colen­si, a cir­ca 100 metri dal Teatro. Parcheg­gi a paga­men­to vici­ni al Teatro Vas­cel­lo: Via Giac­in­to Cari­ni, 43, Roma; Via Mau­r­izio Quadrio, 22, 00152 Roma, Via R. Gio­vagno­li, 20,00152 Roma 

Con mezzi pub­bli­ci : auto­bus 75 fer­ma davan­ti al teatro Vas­cel­lo che si può pren­dere da stazione Ter­mi­ni, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Met­ro­pol­i­tano : da Ostiense fer­ma­ta Stazione Quat­tro Ven­ti a due pas­si dal Teatro Vas­cel­lo. Oppure fer­ma­ta del­la metro Cipro e Treno Met­ro­pol­i­tano fino a Stazione Quat­tro Ven­ti a due pas­si dal Teatro Vas­cel­lo.

SOSTIENI LA CULTURA VIENI AL TEATRO VASCELLO

#Prosa #Dan­za #Musi­ca #Teatro­Dan­za #Per­for­mance #Read­in­glet­ter­ari #Clowner­ie #Cir­co #Con­cer­ti #Spet­ta­col­iper­Bam­bi­ni #Fes­ti­vaL #Even­ti #Lab­o­ra­tori