LEGITTIMA DIFESA, CARAMANICA(RA): “MINISTRO CENTINAIO AVALLA STRAGE DI LUPI”

LEGITTIMA DIFESA, CARAMANICA(RA): “MINISTRO CENTINAIO AVALLA STRAGE DI LUPI

15/01/2019 0 Di Marco Montini
Vis­ite: 217

Appren­di­amo pre­oc­cu­pati che sarebbe approda­to in sec­on­da let­tura in Com­mis­sione Gius­tizia del­la Cam­era, il dis­eg­no di legge che mod­i­fi­ca la nor­ma in mate­ria di legit­ti­ma dife­sa, forte­mente volu­to dal­la Lega di Mat­teo Salvi­ni e dal Min­istro Centi­naio che, a quan­to pare, si sarebbe espres­so a favore dell’estensione del­la legit­ti­ma dife­sa nei con­fron­ti degli ani­mali sel­vati­ci e, in par­ti­co­lare, per per­me­t­tere l’uccisione dei lupi. Siamo di fronte a una ipote­si sceller­a­ta, fuori luo­go e illog­i­ca, che pres­ta il fian­co alle lob­by vena­to­rie e mette a serio ris­chio la vita di migli­a­ia di specie ani­mali. Vor­rem­mo capire il con­trad­di­to­rio min­istro Centi­naio da che parte sta per­ché il suo par­ti­to, da una parte, annun­cia di aver a cuore la tutela ani­male, ma dall’altra si con­fer­ma prin­ci­pale spon­sor dei cac­cia­tori ital­iani. Chiedi­amo, dunque, al min­istro Centi­naio e ai par­la­men­tari del­la Lega di non fare scherzi e non intro­durre emen­da­men­ti dell’ultimo min­u­to a favore del­la mat­tan­za di lupi e altri ani­mali sel­vati­ci. Non è in questo modo che si difende la sicurez­za del ter­ri­to­rio e l’incolumità cit­tad­i­na”.

Così, in una nota, il seg­re­tario nazionale di Riv­o­luzione Ani­mal­ista, Gabriel­la Cara­man­i­ca.