Marino. S. Maria delle Mole. BiblioPop: Pronta la nuova programmazione di gennaio di CinemAcab.

Marino. S. Maria delle Mole. BiblioPop: Pronta la nuova programmazione di gennaio di CinemAcab.

10/01/2019 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 452 volte!

Il pri­mo mese di pro­gram­mazione (dicem­bre 2018), anche nell’incidenza del peri­o­do fes­ti­vo, ha avu­to comunque un riscon­tro pos­i­ti­vo cir­ca la rispos­ta ottenu­ta dai film proi­et­tati. Pos­i­ti­va la parte­ci­pazione. Pos­i­ti­vo il gradi­men­to del­la selezione filmi­ca pro­pos­ta. C’è già chi pen­sa anche ad un arric­chi­men­to di film “fuorisac­co” da inserire qua e là oltre queste date già scelte, sta­bilite e pro­poste.

Qui di segui­to le visioni di gen­naio 2019:  per domeni­ca 13 “Non pren­dere impeg­ni stasera”, di Gian­lu­ca Javarel­li;  saba­to 19 “Si può fare” di Giulio Man­fre­do­nia”;  domeni­ca 27 “Come un gat­to in tan­gen­ziale” di Ric­car­do Milani;  domeni­ca 3 feb­braio “C’è chi dice no” di Giambat­tista Avel­li­no.

Tutte rig­orosa­mente proi­et­tati alle ore 17.00. Tutte soggette alla preno­tazione (069350595) per evitare di stare in pie­di, attiv­ità pos­si­bile gra­zie al con­trib­u­to di due euro che ogni per­sona parte­ci­pante met­terà a dis­po­sizione del­la orga­niz­zazione di Cin­emAcab.

Il pres­i­dente di Acab, Ser­gio San­ti­nel­li, “ringrazia i soci – soprat­tut­to le socie – che stan­no tessendo la tra­ma orga­niz­za­ti­va di selezione, preparazione, assis­ten­za alla proiezione dei film. Così come ringrazia i soci e non soci che trovan­do inter­es­sante il modo per pas­sare insieme, guardan­do film piacevoli, i saba­to e le domeniche, dimostra­no come la for­mu­la cul­tur­ale e ludi­ca di Bib­lioPop incon­tra una doman­da sotte­sa che quan­do affronta­ta, ha una delle risposte pos­si­bili pos­i­tive. Per questo – con­clude San­ti­nel­li – ci aspet­ti­amo nuo­va e mag­giore parte­ci­pazione alla for­mu­la Cin­emAcab, come ci atten­di­amo con­ferme e sosteg­no all’intero ven­taglio del­la pro­pos­ta cul­tur­ale pen­sato dal­la nos­tra asso­ci­azione che fa per­no nel­la sede fisi­ca di Bib­lioPop”. Bib­lioPop “Gisel­da Rosati”, è la sede del­la bib­liote­ca popo­lare che si sta impo­nen­do sul­la sce­na cul­tur­ale di Mari­no. L’immobile è la ex chieset­ta nel par­co-gia­rdi­no di via G. Mameli, ango­lo via U. Bassi a S. Maria delle Mole.