“Nuove prospettive per la terza età”: a Posta un convegno sulle nuove forme di integrazione socio-sanitaria

Nuove prospettive per la terza età”: a Posta un convegno sulle nuove forme di integrazione socio-sanitaria

07/01/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 549 volte!

Il 9 e 10 gen­naio, a Pos­ta (via Roma 103), avrà luo­go il con­veg­no su “Nuove prospet­tive per la terza età. Dai servizi di prossim­ità alle nuove tec­nolo­gie”. L’iniziativa, pro­mossa dal­la Comu­nità Mon­tana del Veli­no in col­lab­o­razione con il Con­siglio Regionale del Lazio e la Asl di Rieti, si pro­pone come un momen­to di con­fron­to e dial­o­go, tra diver­si sogget­ti, su buone pras­si e nuove prog­et­tual­ità, alla ricer­ca di forme avan­zate di inte­grazione socio-san­i­taria ded­i­cate alla realtà delle per­sone più anziane e frag­ili, con uno sguar­do par­ti­co­lare sulle con­dizioni di vita nei comu­ni più iso­lati o gra­vati da calamità nat­u­rali.

Nell’ambito del con­veg­no sarà pre­sen­ta­ta una modal­ità di sper­i­men­tazione e pre­ven­zione che vede l’impiego di nuove tec­nolo­gie, dec­li­nate in dis­pos­i­tivi non inva­sivi, final­iz­zate al mon­i­tor­ag­gio e alle diag­nosi pre­co­ci di patolo­gie degen­er­a­tive. Un uti­liz­zo del­la telemed­i­c­i­na che guar­da alla pre­sa in cari­co inte­gra­ta del­la per­sona e delle dinamiche famil­iari.

L’evento, real­iz­za­to con il con­trib­u­to del­la Regione Lazio, si carat­ter­iz­za anche per la for­mazione agli oper­a­tori sociali e san­i­tari impeg­nati nel­la ges­tione dei servizi per la terza età ed è vali­do per l’ottenimento dei cred­i­ti per assis­ten­ti sociali.

L’iniziativa coin­volge una vas­ta rete ter­ri­to­ri­ale com­pren­dente l’Azienda San­i­taria Locale di Rieti, l’Ordine degli psi­colo­gi del­la Regione Lazio, l’Università La Sapien­za di Roma, l’Università Alma Mater di Bologna e il pri­va­to sociale.

 

Questo il pro­gram­ma del­la due giorni:

9 GENNAIO 2019

Dalle ore 9 alle ore 13

Salu­ti isti­tuzion­ali

Lui­gi Rodriquez (Pres­i­dente VI Comu­nità Mon­tana del Veli­no)

Il ter­ri­to­rio del­la Comu­nità Mon­tana dal sis­ma ad oggi

Ste­fa­nia Mariantoni (Coord. Uffi­cio di piano, Comu­nità Mon­tana del Veli­no VI Zona — Dis­tret­to Rieti 5)

Dal piano delle cronic­ità ai servizi di prossim­ità

Marinel­la D’Innocenzo (Diret­tore gen­erale Asl Rieti)

Il servizio socio-san­i­tario di comu­nità: risposte di com­mu­ni­ty empow­er­ment nei comu­ni di Ama­trice e Accu­moli

Pao­la Gron­del­li

(Coor­di­na­trice infer­mieris­ti­ca pass di Accu­moli – Asl Rieti)

L’assistenza 3.0. Lo svilup­po di tec­nolo­gie inno­v­a­tive. Prog­et­to Sen­sor life

Alessan­dro Ciglieri (Docente Uni­ver­sità La Sapien­za di Roma)

Lo svilup­po del servizio di assis­ten­za domi­cil­iare: nuove prospet­tive

dott.ssa Chiara Ginan­ni (Diret­tore del­la prog­et­tazione, Con­sorzio Far­si prossi­mo)

Dalle ore 13 alle ore 14

Lunch-time con degus­tazione di prodot­ti tipi­ci del ter­ri­to­rio

Dalle ore 14 alle ore 17.30

Sem­i­nario: “80 prestazioni e inter­ven­ti per dis­abil­ità e non auto sufi­cien­za. Chi li conosce?”

Alessan­dro Ciglieri (Docente uni­ver­sità La Sapien­za di Roma)

Dibat­ti­to sug­li argo­men­ti del­la gior­na­ta di for­mazione

mod­era Ste­fa­nia Mariantoni (Coord. Uffi­cio di piano, Comu­nità Mon­tana del Veli­no VI Zona — Dis­tret­to Rieti 5)

 

10 GENNAIO 2019

Dalle ore 9 alle ore 13

Salu­ti

Mons Domeni­co Pom­pili (Vesco­vo di Rieti)

Buone pras­si e nuove prog­et­tual­ità per la cronic­ità

Ordine degli Psi­colo­gi del Lazio

Ambu­la­to­rio di med­i­c­i­na nar­ra­ti­va. La per­sona al cen­tro del proces­so di cura

Umber­to Carac­cia (Psi­col­o­go Asl Rieti)

Prospet­tive per la terza età: attiv­ità del­la Car­i­tas

Don Fab­rizio Bor­rel­lo (Diret­tore del­la Car­i­tas dioce­sana di Rieti)

L’esperienza dell’Emilia Romagna nell’assistenza alla terza età

Gio­van­ni Pieretti (Prof. ord. Dipar­ti­men­to di Soci­olo­gia e Dirit­to dell’Economia Uni­ver­sità Alma Mater)

L’impatto del sis­ma sull’equilibrio psi­cofisi­co dell’anziano. Strate­gie di inter­ven­to post-emer­gen­ziale

Pier­pao­lo Nas­ta­sia (Psi­col­o­go psi­coter­apeu­ta. Socio e coor­di­na­tore area scuo­la di Zsy+ onlus)

Dalle ore 13 alle ore 14

Lunch-time con degus­tazione di prodot­ti tipi­ci del ter­ri­to­rio

Dalle ore 15 alle ore 18

E‑health a servizio del­la cronic­ità

Rita Le Donne (Diret­tore strut­tura pneu­molo­gia Asl Rieti)

Nuove tec­nolo­gie per lo svilup­po inclu­si­vo e sosteni­bile del ter­ri­to­rio

Mar­co Padu­la (Docente Uni­ver­sità telem­at­i­ca inter­nazionale Uninet­tuno, Itc-Cnr Milano) e Pao­lo Mirabel­li 

Sem­i­nario: La malat­tia cron­i­ca cen­tral­ità del­la per­sona, le dinamiche famil­iari e sup­por­to al care-giv­er

Viviana Langher (Docente di Psi­colo­gia clin­i­ca Univ. La Sapien­za Con­sigliere Ordine Psi­colo­gi Lazio)

Dibat­ti­to sug­li argo­men­ti del­la gior­na­ta di for­mazione

mod­era Ste­fa­nia Mariantoni (Comu­nità Mon­tana del Veli­no VI Zona — Dis­tret­to Rieti 5)