FIUMICINO, MIGRANTI, MONTINO: “CONDIVIDO LA POSIZIONE DEL SINDACO ORLANDO”

FIUMICINO, MIGRANTI, MONTINO: “CONDIVIDO LA POSIZIONE DEL SINDACO ORLANDO

04/01/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1233 volte!

HO CHIESTO AL SEGRETARIO GENERALE DI CONVOCARE UNA TASK FORCE DI GIURISTI PER CAPIRE COME AGIRE

 

Con­di­vi­do in pieno la posizione del sin­da­co di Paler­mo Leolu­ca Orlan­do che si è schier­a­to dal­la parte dei dirit­ti umani riconosciu­ti dal­la Cos­ti­tuzione e con­tro le politiche che incen­ti­vano l’odio sociale e il razz­is­mo”. Lo dichiara il sin­da­co di Fiu­mi­ci­no Esteri­no Mon­ti­no.

Del resto — aggiunge — lo stes­so Pres­i­dente Mattarel­la nel suo dis­cor­so di fine anno ci ha spronati a sen­tir­ci comu­nità, al rispet­to degli altri e a colti­vare i buoni sen­ti­men­ti ricor­dan­do che la sicurez­za pas­sa anche dal­la tutela delle fasce più deboli e dal rispet­to degli altri”.

Ho chiesto al Seg­re­tario Gen­erale del Comune di Fiu­mi­ci­no — spie­ga il sin­da­co — di con­vo­care urgen­te­mente una task force di giuristi per capire quale stra­da si pos­sa per­cor­rere per affi­an­care Paler­mo nel­la battaglia per il rispet­to dei dirit­ti fon­da­men­tali delle per­sone”.

Inoltre — con­clude — chiedo all’Anci e al suo pres­i­dente Decaro di appro­fondire la ques­tione per capire quali azioni si pos­sano conc­re­ta­mente intrapren­dere”.