Nettuno: successo per il Bagno di Capodanno 2019

Nettuno: successo per il Bagno di Capodanno 2019

02/01/2019 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 894 volte!

Dopo aver fes­teggia­to la fine dell’anno 2018 con uno spet­ta­co­lo in Piaz­za Cesare Bat­tisti, Net­tuno si sveg­lia il 1 Gen­naio 2019 e fes­teggia l’arrivo del nuo­vo anno come ormai da 33 anni con il Bag­no di Capo­dan­no.

Era il lon­tano 1986, quan­do un sig­nore di Roma, Alber­to Rosi­ni, difronte allo stu­pore dei pochi pre­sen­ti in spi­ag­gia si è tuffa­to per la pri­ma vol­ta nel nos­tro mare di Net­tuno. Da allo­ra i Net­tune­si e non, con­tin­u­ano a tuf­far­si nel loro mare.

Anche quest’anno si è rin­no­va­to il rito, alle ore 12.00   in 122 con una tem­per­atu­ra ester­na di 11° e quel­la dell’acqua di 15° si sono tuffati come sem­pre da ardi­ti e temer­ari alla pre­sen­za di tante per­one accorse per vedere l’evento.

Quest’anno, pri­ma del bag­no, sul­la spi­ag­gia i pre­sen­ti han­no trova­to un enorme pac­co rosso con una coc­car­da. Una mad­ri­na d’eccezione la Sig­no­ra Nico­let­ta Per­ci ha aper­to il pac­co e i pre­sen­ti han­no scop­er­to che con­tene­va un Quad 4x4 l’ultimo dei mezzi arrivati alla Soci­età Nazionale di Sal­va­men­to Sezione Net­tuno-Anzio Pro­tezione Civile. Tale mez­zo allesti­to da soc­cor­so presterà servizio dal­la prossi­ma sta­gione sul litorale di Net­tuno-Anzio.

Anche quest’anno l’evento è sta­to Patro­ci­na­to dal Comune di Net­tuno, men­tre tut­ta l’organizzazione è sta­ta cura­ta dal­la Soci­età Nazionale di Sal­va­men­to per quan­to ha riguarda­to l’aspetto del­la sicurez­za in acqua, con Oper­a­tore di Sal­vatag­gio Rober­to Mat­teuc­ci, Pietro San­to  e 6 unità cinofile del­la Soci­età Ital­iana Cani Sal­vatag­gio com­poste da: Mar­co Nat­ic­chia con Blue, Mar­co Paciot­ti con Prisca, Gian­lu­ca Rotel­li con Teo, Vin­cen­zo Mari­no con Pedro, Daniele Bor­gia con Pepe e Michele Errera con Mya. La Soci­età Agency ha cura­to l’aspetto del soc­cor­so san­i­tario in col­lab­o­razione con l’Associazione Net­tuno Volon­tari di Pro­tezione Civile che han­no real­iz­za­to un cam­po di accoglien­za con ten­da gon­fi­a­bile.

Il tut­to coor­di­na­to dal Diret­tore del­la Sal­va­men­to Prof. Faus­to Onori, dagli istrut­tori IAMAS Maria e Gabriele Onori in col­lab­o­razione con Vin­cen­zo di Ruoc­co, Gior­gio Pagli­u­ca, Fran­co Cir­il­li dell’Associazione per i Gemel­lag­gi di Net­tuno.

Tra i 122 bag­nan­ti, il più gio­vane una bam­bi­na di 4 anni Lili Mazzi, tra i meno gio­vani Sal­va­tore Poli­doro 89 anni vet­er­a­no del Bag­no di Capo­dan­no di Net­tuno.

Per l’occasione, abbi­amo assis­ti­to all’arrivo dei Bab­bo Natale in Bar­co­lo Vene­to dell’Associazione Voga Vene­ta Net­tuno-Anzio, men­tre nel cielo sfrec­cia­va una squadriglia aerea dell’Aeroclub Vol­ere & Volare.

Dopo il bag­no, tut­ti i parte­ci­pan­ti e i pre­sen­ti han­no potu­to gustare una colazione prepara­ta dal­la socia del­la Sal­va­men­to Colarossi Rita a base di thè cal­do, panet­tone offer­to dal Super­me­r­ca­to Todis di San­ta Bar­bara di Net­tuno, tramezzi­ni offer­ti da Mar­teo Tramezzi­ni e Sfizi P.zza del Mer­ca­to, Bombe calde al cioc­co­la­to offerte dal­la Cor­net­te­ria Pan­na e Cioc­co­la­to P.zza del Mer­ca­to, vini offer­ti dal Casale De Luca Azien­da Agri­co­la di Cam­pov­erde.

L’organizzazione ringrazia il Comune di Net­tuno nel­la figu­ra del Com­mis­sario Dott. Bruno Strati, l’Ufficio Cir­con­dar­i­ale Marit­ti­mo di Anzio nel­la figu­ra del Com.te T.V. (CP) Enri­ca Nad­deo, l’Associazione Net­tuno Volon­tari di Pro­tezione Civile, la Scuo­la Ital­iana Cani Sal­vatag­gio, l’Associazione Voga Vene­ta Net­tuno-Anzio, il Por­to Mari­na di Net­tuno, l’Aeroclub Volere&Volare.

Al prossi­mo anno.

Prof. Faus­to Onori

Foto di Gabriele Onori e Rober­to Fac­cen­da

Con­di­vi­di:
error0