Civitavecchia, Giannini (Pd): e le nostre buche chi le tappa?

Civitavecchia, Giannini (Pd): e le nostre buche chi le tappa?

27/12/2018 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 344 volte!

Per quan­to indeco­roso sia lo spet­ta­co­lo del Gov­er­no, che con la fidu­cia fa pas­sare il più impor­tante provved­i­men­to per il nos­tro Paese sen­za nem­meno far­lo dis­cutere nell’aula del Sen­a­to, ho trova­to utile andar­mi a leg­gere le notizie trapelate sui media riguar­do il testo del­la legge.

Uno dei pun­ti riguar­da l’utilizzo dell’esercito per tap­pare le buche di Roma.
Tro­vo questo provved­i­men­to decisa­mente iniquo, a meno che lo stes­so trat­ta­men­to non sia garan­ti­to anche alle altre cit­tà.
A tal propos­i­to, nonos­tante la nos­tra ammin­is­trazione sia politi­ca­mente vic­i­na al Gov­er­no cen­trale, Civ­i­tavec­chia oggi è total­mente abban­do­na­ta a se stes­sa sot­to molti aspet­ti. La realtà di quan­to affer­mo è rap­p­re­sen­ta­ta dal­lo sta­to pietoso delle strade che, nonos­tante le promesse annu­ali dell’assessore com­pe­tente ed i con­tinui rin­vii, pre­sen­tano un’infinità di buche gran­di, pro­fonde e peri­colose.
Gio­vani in motori­no ed anziani sono fini­ti in ospedale durante l’anno cor­rente, rov­inan­do su quelle che ormai sono diven­tate vere e pro­prie vor­agi­ni.

Dunque per­ché non doman­dare uffi­cial­mente l’aiuto del Gov­er­no?

Per­ché Roma e non anche Civ­i­tavec­chia?

Dob­bi­amo aspettare il mor­to anche noi, pri­ma che final­mente il Sin­da­co deci­da di muover­si?

Vis­to che apparte­nen­ti allo stes­so par­ti­to, pro­poni­amo al Sin­da­co di far­si sen­tire da Di Maio e di chiedere l’intervento dell’esercito anche per la nos­tra cit­tà.

Ste­fano Gian­ni­ni
Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co

Con­di­vi­di:
error0