ROMA, ASSOTUTELA: “ALTRA BOCCIATURA PER RAGGI. CITTA’ AL PALO”

ROMA, ASSOTUTELA: “ALTRA BOCCIATURA PER RAGGI. CITTAAL PALO

17/10/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 396 volte!

In queste ore è giun­ta una nuo­va boc­ciatu­ra per la sin­da­ca di Roma, Vir­ginia Rag­gi. Unin­dus­tria, l’as­so­ci­azione degli indus­tri­ali delle cinque province del Lazio, ha defini­to la Cap­i­tale d’I­talia al palo, un moni­to che noi denun­ci­amo da tem­po. Siamo di fronte a una Urbe Eter­na sen­za oppor­tu­nità di svilup­po, dove chi­udono aziende e negozi, gov­er­na­ta da un ammin­is­trazione comu­nale che non riesce a imprimere una gui­da conc­re­ta e fat­ti­va. E Roma sof­fre, incas­tra­ta per­al­tro tra i suoi atavi­ci prob­le­mi: rifiu­ti, trasporto pub­bli­co e pre­ca­ri­età dei servizi. Come asso­ci­azione che tutela i dirit­ti dei cit­ta­di­ni romani, siamo davvero pre­oc­cu­pati. Serve una asso­lu­ta inver­sione di rot­ta, sol­leciti­amo la Rag­gi a far­la”.

Così, in una nota, il pres­i­dente nazionale di Asso­tutela, Michel Emi Mar­i­ta­to.