Nuovo Portavoce per il Polo Civico di guidonia: Franco Ferrigno

Nuovo Portavoce per il Polo Civico di guidonia: Franco Ferrigno

25/09/2018 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 890 volte!

Nuo­vo Por­tav­oce Polo Civico

Guidonia, Nuovo Portavoce per il Polo Civico. A Michela Pauselli — Nuovo Progetto, subentra Franco Ferrigno — Il Biplano

 
Nuo­vo por­tav­oce per il Polo Civi­co di Guido­nia Mon­te­celio, come pre­vis­to dal­lo statu­to las­cia il suo incar­i­co Michela Pausel­li del­la lista Nuo­vo Prog­et­to ed al suo pos­to suben­tra Fran­co Fer­rig­no, del­la lista Il Biplano.
 
“E’ un avvi­cen­da­men­to pre­vis­to e con­di­vi­so da tut­to il grup­po — ha spie­ga­to Michela Pausel­li -. Il prog­et­to del Polo Civi­co non è basato sulle indi­vid­u­al­ità o sul­la spar­tizione di ruoli ed incar­ichi. Il nos­tro è un prog­et­to plu­ral­ista e per questo ci è sem­bra­to gius­to, sin dal­la cos­ti­tuzione, prevedere una tur­nazione del ruo­lo di Por­tav­oce. E’ con piacere ed emozione che las­cio il mio pos­to a Fran­co Ferrigno”.
 
“A chiusura del nos­tro pri­mo anno insieme per il Polo Civi­co — pros­egue la Pausel­li — inizia oggi una nuo­va sta­gione. Sono orgogliosa dell’azione polit­i­ca che siamo rius­ci­ti ad esprimere e che riten­go sia sta­ta carat­ter­iz­za­ta da seri­età, assen­za di dem­a­gogia e dal­la costante capac­ità di appro­fondi­men­to e qual­ità dei con­tribu­ti dei nos­tri Con­siglieri Comu­nali che quo­tid­i­ana­mente sono sta­ti sup­por­t­ati dal Coor­di­na­men­to, com­pos­to dai rap­p­re­sen­tan­ti di tutte liste. Il gio­vane Polo Civi­co rimane quin­di aper­to ed inclu­si­vo ma è oggi allo stes­so tem­po una realtà sper­i­men­ta­ta, cred­i­bile, riconosci­u­ta e cen­trale nel panora­ma politi­co del­la nos­tra ama­ta Cit­tà. Per queste ragioni sono fiera del con­trib­u­to dato e di ciò che insieme siamo rius­ci­ti a costru­ire e costru­ire­mo. Nell’esprimere sod­dis­fazione per la scelta fat­ta dal­la nos­tra Assem­blea, man­do in ulti­mo un grande in boc­ca al lupo al nuo­vo Por­tav­oce Fran­co Fer­rig­no per il ruo­lo cen­trale di sin­te­si e rap­p­re­sen­tan­za che lo attende e che sono cer­ta ver­rà da lui inter­pre­ta­to al meglio”.
 
“Per me è un onore suben­trare a Michela Pausel­li come por­tav­oce del Polo Civi­co — ha com­men­ta­to Fran­co Fer­rig­no -. Cre­do forte­mente nel­la bon­tà di questo prog­et­to che, pur se gio­vane, ha già dato ampie dimostrazioni di seri­età ed affid­abil­ità. Un prog­et­to, questo, Oltre gli stec­ca­ti dei Par­ti­ti e sen­za bar­riere ide­o­logiche. Il Polo Civi­co è, e resterà, un lab­o­ra­to­rio politi­co di idee per la cresci­ta con­sapev­ole del­la città. 
 
“Ci tro­vi­amo in questi giorni — ha aggiun­to il nuo­vo Por­tav­oce — a fare i con­ti con immo­bil­is­mo, inef­fi­cien­za e inca­pac­ità. Il Polo Civi­co resterà atten­to e vig­ile, pron­to a denun­cia­re i prob­le­mi del­la nos­tra ama­ta Guido­nia Mon­te­celio ed al tem­po stes­so a pro­porre soluzioni per la nos­tra Cit­tà. Non ci inter­es­sa fare inutili clam­ori o scivolare nel pop­ulis­mo, la nos­tre è una realtà polit­i­ca nuo­va, diver­sa. L’opposizione che fare­mo nei prossi­mi mesi sarà sem­pre fer­ma, pre­cisa e pun­tuale. A com­in­cia­re dal­la ques­tione cave dove la nos­tra posizione è fer­ma: va sal­va­guarda­to l’ambiente, nel pieno rispet­to delle regole, ma van­no altresì tute­lati i posti di lavoro e va garan­ti­to lo svilup­po del­la nos­tra Città”.

Polo Civi­co Guido­nia Montecelio

Coor­di­na­men­to Comunale