ROMA/AL VIA “E CI SEI TU” SU RADIO ITALIA ANNI ’60. PARTE L’AVVENTURA RADIOFONICA DI CAROL MARITATO

ROMA/AL VIA “E CI SEI TUSU RADIO ITALIA ANNI ’60. PARTE L’AVVENTURA RADIOFONICA DI CAROL MARITATO

07/09/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 372 volte!

Parte uffi­cial­mente oggi la nuo­va sta­gione di “E ci sei tu”, conosciutis­si­ma trasmis­sione radio­fon­i­ca capi­toli­na. Car­ol Mar­i­ta­to e Vin­cen­zo Capua, infat­ti, sono pron­ti ad alli­etare il ven­erdì pomerig­gio (7 set­tem­bre) di migli­a­ia di romani, dalle 18 alle 19 su Radio Italia Anni ’60, in fre­quen­za a Roma sui 105.00 Fm e in diret­ta stream­ing sul­l’App per dis­pos­i­tivi mobili e sul sito www.radioitaliaanni60roma.it. “E ci sei tu” è un pro­gram­ma di musi­ca e intrat­ten­i­men­to, ogni pun­ta­ta sarà accom­pa­g­na­ta da momen­ti di musi­ca Live e spazio social in trasmis­sione, e saran­no pre­sen­ti autorevoli per­son­ag­gi del mon­do del­lo spet­ta­co­lo e del­la sce­na cano­ra ital­iana e inter­nazionale. Ospi­ti del­la pun­ta­ta di oggi saran­no Mon­sieur David, apprez­za­to artista e pro­fes­sion­ista del teatro del Mimo, men­tre in col­lega­men­to tele­fon­i­co inter­ver­rà Mino Abbac­cuc­cio, comi­co di “Made in Sud”, le cui per­for­mances han­no fat­to e con­tin­u­ano a far sor­rid­ere mil­ioni di ital­iani.

Tor­na nel­l’etere, dunque, un pro­gram­ma radio­fon­i­co di grande suc­ces­so, affer­matasi negli anni, e nel 2014 vinci­tore del “Micro­fono d’Oro” come migliore trasmis­sione musi­cale del­la radio­fo­nia romana. Ed è tan­ta l’at­te­sa per il duo alla con­duzione di “E ci sei tu”: Car­ol Mar­i­ta­to, can­tante del­la The Mac Live Man­age­ment, giá vincitrice di Maglia Rosa del Can­ta­giro e pro­tag­o­nista su pal­cosceni­ci impor­tan­ti (come teatro Por­ta Portese, Ghione, Bran­cac­cio, e il Palafiori di San­re­mo), è alla sua pri­ma espe­rien­za radio­fon­i­ca, con tan­ta voglia di affer­mar­si e far bene; al suo fian­co, Vin­cen­zo Capua, artista conosci­u­to al grande pub­bli­co sia per la sua espe­rien­za can­tau­torale, sia per le parte­ci­pazioni in pro­gram­ma radio/tv di suc­ces­so come “Edi­co­laFiore” e “L’an­no che ver­rà”. Insom­ma, Mar­i­ta­to e Capua sono pron­ti, non res­ta che sin­toniz­zarvi sulle fre­quen­ze di Radio Italia Anni ’60.