MARINO, AMBROGIANI(PD): “SAGRA UVA A PAGAMENTO? IL SINDACO COLIZZA “DARWIN” FA SELEZIONE ALL’INGRESSO”

MARINO, AMBROGIANI(PD): “SAGRA UVA A PAGAMENTO? IL SINDACO COLIZZADARWINFA SELEZIONE ALL’INGRESSO”

27/08/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 393 volte!

Appren­di­amo che, in pre­vi­sione del­la Sagra del­l’U­va di Mari­no numero 94, l’am­min­is­trazione gril­li­na ha comu­ni­ca­to l’in­ten­zione di far pagare un bigli­et­to di ingres­so. Una curiosa novità, che non con­di­vidi­amo asso­lu­ta­mente e che, anzi, con­sid­e­ri­amo dan­nosa per l’im­mag­ine di una fes­ta stor­i­ca e, soprat­tut­to, aper­ta a tut­ti. Non com­pren­di­amo, dunque, le moti­vazioni che han­no con­dot­to il sin­da­co Col­iz­za “Dar­win” a fare selezione (eco­nom­i­ca) all’in­gres­so del­la Sagra: chi paga entra, chi non lo fa, rimane fuori. Una pro­pos­ta anco­ra più con­trad­dit­to­ria se si pen­sa che il nos­tro Comune di Mari­no ha chiu­so il bilan­cio con 8 mil­ioni di euro in atti­vo. Inoltre, ci chiedi­amo: questo famiger­a­to tick­et var­rà per tut­ti i vis­i­ta­tori? I cit­ta­di­ni mari­ne­si saran­no esen­tati? Non vor­rem­mo, infat­ti, che al dan­no si aggiungesse pure la bef­fa. Per for­tu­na, all’inizio del­la Sagra del­l’U­va man­ca oltre un mese, aus­pi­co che in queste set­ti­mane i pen­tastel­lati riflet­tano e las­ci­no gra­tu­ito un momen­to cit­tadi­no, che tut­to il mon­do ci invia”.

Così, in una nota, il seg­re­tario cit­tadi­no Pd Mari­no, Ser­gio Ambro­giani.