MARINO, AMBROGIANI(PD): “CACCIATORE VUOLE METTERE I BIMBI VACCINATI IN QUARANTENA”

MARINO, AMBROGIANI(PD): “CACCIATORE VUOLE METTERE I BIMBI VACCINATI IN QUARANTENA

16/08/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 345 volte!

Ricor­date la pro­pos­ta di legge regionale numero 52 sul­la revi­sione del sis­tema vac­ci­nale, di inizia­ti­va gril­li­na, che tante polemiche ha scate­na­to a fine luglio? Ebbene, tra i fir­matari di quel doc­u­men­to — che, tra le altre cose, prevede lo stop a ogni obbli­go, l’anal­isi pre vac­ci­nali e anche un peri­o­do di “quar­an­te­na” di 4–6 set­ti­mane per i bam­bi­ni vac­ci­nati pri­ma del rien­tro a scuo­la – c’è anche Mar­co Cac­cia­tore, attuale con­sigliere regionale M5S, già con­sigliere pen­tastel­la­to di Mari­no, nonché brac­cio destro del sin­da­co Col­iz­za. È davvero curioso, e allo stes­so tem­po grave, che un avan­guardista come Cac­cia­tore abbia aval­la­to una pro­pos­ta di legge così medio­e­vale, oscu­ran­tista e a trat­ti anti­sci­en­tifi­ca. In sostan­za, per l’at­tuale con­sigliere regionale sot­to­porre i bam­bi­ni vac­ci­nati a una sor­ta di quar­an­te­na è una buona idea, da sot­to­scri­vere e met­tere all’at­ten­zione del Con­siglio regionale del Lazio. Cosa ne pen­sa il sin­da­co Col­iz­za? Il Par­ti­to Demo­c­ra­ti­co è di opin­ione com­ple­ta­mente oppos­ta, con­sid­era la pro­pos­ta di legge gril­li­na pri­va di fon­da­men­to sci­en­tifi­co e con­traria agli sforzi di tut­ti gli oper­a­tori del­la san­ità laziale, che in questi anni sono sta­ti impeg­nati per l’im­ple­men­tazione e il rag­giung­i­men­to delle attuali cop­er­ture vac­ci­nali. Alla luce di tut­to questo, dunque, sono sicuro che il con­sigliere Mar­co Cac­cia­tore rive­drà le sue posizioni sul sis­tema vac­ci­nale regionale”.