Grottaferrata. PCI: Il comune sia fedele alla Costituzione. Le forze antifasciste intervengano!

Grottaferrata. PCI: Il comune sia fedele alla Costituzione. Le forze antifasciste intervengano!

15/03/2018 0 Di Maurizio Aversa

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 762 volte!

Grotta­fer­ra­ta. PCI: Il comune sia fedele alla Cos­ti­tuzione. Le forze antifas­ciste inter­vengano!
“Odio gli indif­fer­en­ti. Cre­do che vivere voglia dire essere par­ti­giani. Chi vive vera­mente non può non essere cit­tadi­no e par­ti­giano. L’indifferenza è abu­lia, è paras­sitismo, è vigli­ac­cheria, non è vita. Per­ciò odio gli indif­fer­en­ti.”

anco­ra nes­suna inizia­ti­va da parte del­la giun­ta comu­nale di Grotta­fer­ra­ta, sui fat­ti accadu­ti nell’ aula con­sigliare il 28 feb­braio scor­so

il PCI chiede che ven­ga dis­cus­so in con­siglio comu­nale un ordine del giorno riguardante il diniego dei pub­bli­ci spazi a chi non aderisce ai val­ori del­la nos­tra cos­ti­tuzione. Molti comu­ni han­no pre­so inizia­tive lode­voli in tal sen­so,
cosa aspet­ta a far­lo il comune di Grotta­fer­ra­ta?
Art. 1.
(Rior­ga­niz­zazione del dis­ci­olto par­ti­to fascista)

Ai fini del­la XII dis­po­sizione tran­si­to­ria e finale (com­ma pri­mo)
del­la Cos­ti­tuzione, si ha rior­ga­niz­zazione del dis­ci­olto par­ti­to
fascista quan­do una asso­ci­azione o un movi­men­to persegue finali­ta’
anti­de­mo­c­ra­tiche pro­prie del par­ti­to fascista, esaltan­do, minac­cian­do
o usan­do la vio­len­za quale meto­do di lot­ta politi­co o prop­ug­nan­do la
sop­pres­sione delle lib­er­ta’ garan­tite dal­la Cos­ti­tuzione o den­i­gran­do
la democrazia, le sue isti­tuzioni e i val­ori del­la Resisten­za o
svol­gen­do pro­pa­gan­da razz­ista, ovvero riv­olge la sua attivi­ta’ alla
esaltazione di espo­nen­ti, prin­cipii, fat­ti e meto­di pro­pri del
pre­det­to par­ti­to o com­pie man­i­fes­tazioni este­ri­ori di carat­tere
fascista.

Il PCI invi­ta le forze che si riten­gono antifas­ciste a far pro­pria ques­ta pro­pos­ta ed a muover­si in ques­ta direzione, rite­nen­do indis­pens­abile una unità reale sui val­ori
che han­no garan­ti­to la nos­tra lib­ertà.

„Il vec­chio mon­do sta moren­do. Quel­lo nuo­vo tar­da a com­par­ire.
E in questo chiaroscuro nascono i mostri.“
PCI Grotta­fer­ra­ta, il respon­s­abile, Nico­la Casub­o­lo