“Il Tulipano bianco” tra presente e futuro: da “RealizzARTI” allo sportello di sostegno

“Il Tulipano bianco” tra presente e futuro: da “RealizzARTI” allo sportello di sostegno

09/02/2018 0 Di Marco Montini

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 9006 volte!

Il 2018 è un anno impor­tante per “Il Tuli­pano Bian­co”, l’associazione nata nel 2012 con l’obiettivo di oper­are in ambito socio-assis­ten­ziale a favore di minori, adul­ti, anziani e dis­abili. Un anno che, sep­pur appe­na inizia­to, lo vede già pro­tag­o­nista di prog­et­ti di sol­i­da­ri­età sociale ril­e­van­ti e con­di­visi. Fiore all’occhiello del­la nota realtà capi­toli­na è, sen­za dub­bio, la sec­on­da edi­zione di Real­iz­zARTI 2018: “Abbi­amo forte­mente volu­to la con­fer­ma di questo per­cor­so, par­ti­to con grande suc­ces­so l’anno scor­so — sot­to­lin­ea il pres­i­dente Francesco Gior­dani -. Pro­prio mer­coledì abbi­amo pre­sen­ta­to la nuo­va edi­zione: si trat­ta di un prog­et­to spon­soriz­za­to da Il Tuli­pano Bian­co APS con il sup­por­to pro­fes­sion­ale del­la Coop­er­a­ti­va Sociale “Oltre” gra­zie al quale sono sta­ti real­iz­za­ti lo scor­so anno e saran­no real­iz­za­ti per tut­to il 2018 negli spazi del­la Cit­tà del­l’Al­tra Econo­mia lab­o­ra­tori gra­tu­iti di teatro, musi­ca e motric­ità per ragazzi e gio­vani adul­ti con dis­abil­ità”.  Un prog­et­to di inclu­sione sociale che ha avu­to anche il Patrocinio del I Munici­pio di Roma e reg­is­tra­to nel 2017 la parte­ci­pazione di 70 per­sone.

Real­iz­zARTI vede tra le sue basi por­tan­ti l’in­clu­sione sociale delle per­sone dis­abili attra­ver­so attiv­ità di grup­po che pro­muo­vano le capac­ità cre­ative, facil­iti­no l’ap­prendi­men­to di risorse emo­tive e comu­nica­tive ines­plo­rate, con­tribuen­do così a una più conc­re­ta real­iz­zazione del­la per­sona. “Se è vero che Real­iz­zARTI è tra i prog­et­ti più impor­tan­ti del­la nos­tra asso­ci­azione, ce ne sono altret­tan­ti che seg­n­er­an­no il pas­so de Il Tuli­pano Bian­co in questo 2018 – spie­ga anco­ra il pres­i­dente Gior­dani -. Pen­so, nel­lo speci­fi­co, all’implementazione del­lo sportel­lo in sosteg­no delle famiglie dei dis­abili. Un pun­to di rifer­i­men­to, effi­cace ed effi­ciente, che accom­pa­g­ni gra­tuita­mente le famiglie del nos­tro ter­ri­to­rio nel com­p­lesso e del­i­ca­to mon­do dell’inclusione sociale e del­la dis­abil­ità: dal­la “sburo­c­ra­tiz­zazione” delle pro­ce­dure alla risoluzione dei prob­le­mi ammin­is­tra­tivi, fino alla cura dei rap­por­ti con le isti­tuzioni e gli altri enti di set­tore”, affer­ma Francesco Gior­dani. Insom­ma, l’impegno de “Il Tuli­pano Bian­co” si rin­no­va nel seg­no dell’aiuto al prossi­mo: “La nos­tra asso­ci­azione, insieme ai tan­ti volon­tari che la com­pon­gono, ormai da anni è forte­mente ori­en­ta­ta a svilup­pare idee e prog­et­ti nell’ambito del sociale. Noi ci siamo”.