Costituzione di una Banca Dati di appartamenti per i richiedenti asilo a Cori

Costituzione di una Banca Dati di appartamenti per i richiedenti asilo a Cori

23/11/2017 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 567 volte!

Costituzione di una Banca Dati di appartamenti da adibire ad accoglienza dei richiedenti asilo sul territorio di Cori e Giulianello. Le domande dei proprietari entro il 15 Dicembre

Il prog­et­to elab­o­ra­to dal Comune di Cori è sta­to finanzi­a­to dal Fon­do Nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo con oltre un mil­ione e mez­zo di euro per il 2017–2020. L’ente attua­tore sarà la Coop­er­a­ti­va “Il Quadri­foglio”.

L’Amministrazione comu­nale di Cori — Asses­so­ra­to alle Politiche Sociali - ha pre­dis­pos­to l’avvi­so pub­bli­co per la cos­ti­tuzione di una Ban­ca Dati di appar­ta­men­ti da adibire ad accoglien­za dei richieden­ti asi­lo sul ter­ri­to­rio di Cori e Giu­lianel­lo. Ciò in attuazione del prog­et­to del Comune di Cori, finanzi­a­to dal Fon­do Nazionale per le politiche e i servizi dell’asilo, nell’ambito del­lo SPRAR — Sis­tema di pro­tezione per richieden­ti asi­lo e rifu­giati”, per un ammontare com­p­lessi­vo che supera il mil­ione e mez­zo di euro, spalma­to sulle annu­al­ità 2017, 2018, 2019, 2020.

La Coop­er­a­ti­va “Il Quadri­foglio”, aggiu­di­cataria del ban­do comu­nale, sarà l’ente attua­tore dei servizi pre­visti. Si trat­ta di una realtà qual­i­fi­ca­ta nel panora­ma degli attua­tori locali, già impeg­na­ta nel­la real­iz­zazione del sis­tema di accoglien­za delin­eato dalle politiche inte­gra­tive min­is­te­ri­ali. Al Comune di Cori il com­pi­to di pre­dis­porre la Ban­ca Dati delle abitazioni disponi­bili, che pre­senti­no le carat­ter­is­tiche pre­viste dal­lo SPRAR, e ren­der­la disponi­bile all’ente attua­tore, favoren­do l’incontro tra l’offerta e la richi­es­ta di accoglien­za.

L’ente attua­tore selezion­erà le strut­ture più idonee in base alle con­dizioni di fat­to, alla vic­i­nan­za al cen­tro del paese, alla pre­sen­za lim­itro­fa di mezzi di trasporto e alla vic­i­nan­za con altri sta­bili già adibiti a tale scopo. I pro­pri­etari inter­es­sati dovran­no pre­sentare la doman­da entro le ore 12:00 del giorno 15 Dicem­bre 2017, come indi­ca­to nell’avviso pub­bli­co con­sulta­bile sul sito isti­tuzionale www.comune.cori.lt.it nel­la sezione Ammin­is­trazione trasparente/Bandi di gara e con­trat­ti. Per mag­giori infor­mazioni e chiari­men­ti scri­vere all’indirizzo email servizisociali@comune.cori.lt.it.

Con­di­vi­di:
error0