Cori: la Via Francigena al centro dell’Europa con il programma Erasmus Plus

Cori: la Via Francigena al centro dell’Europa con il programma Erasmus Plus

10/11/2017 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 630 volte!

60 con­feren­zieri da 10 Pae­si, tra cui acca­d­e­mi­ci di 12 uni­ver­sità, attivisti, impren­di­tori, scuole ed asso­ci­azioni, han­no parte­ci­pa­to al meet­ing inter­nazionale. Prossi­mo appun­ta­men­to a Feb­braio con l’incontro europeo Den-Cupid.

Oltre 60 con­feren­zieri da 10 Pae­si dell’Europa e dell’America Lati­na, sono inter­venu­ti al meet­ing inter­nazionale su cam­mi­ni spir­i­tu­ali, tur­is­mo sosteni­bile e fonti ter­mali, orga­niz­za­to a Cori, sul­la Via Fran­ci­ge­na del Sud, dal 3 al 6 Novem­bre da Futuro Dig­i­tale, col sup­por­to del Comune di Cori, nell’ambito del prog­et­to europeo “Cul­tour Plus”, capofi­la­to dall’Uni­ver­sità di Extremadu­ra (Spagna).

Acca­d­e­mi­ci prove­ni­en­ti da 12 uni­ver­sità, ma anche attivisti, impren­di­tori, scuole, asso­ci­azioni. Per­son­al­ità di spes­sore sci­en­tifi­co si sono col­le­gate in video-con­feren­za da varie par­ti del mon­do. 4 giorni di dibat­ti­to sull’attualità del set­tore, arric­chi­ti dal­lo spet­ta­co­lo folk­lori­co degli Sbandier­a­tori dei Rioni di Cori e dal con­cer­to musi­cale del Coro Poli­fon­i­co Lumi­na Vocis diret­to dal M° Gio­van­ni Mon­ti.

I lavori con­gres­su­ali, pub­bli­cati su pres­ti­giose riv­iste tur­is­tiche mon­di­ali, si sono svolti in inglese, ital­iano e spag­no­lo, tradot­ti simul­tane­a­mente dagli stu­den­ti dell’Uni­ver­sità degli Stu­di Inter­nazion­ali di Roma. Gli alun­ni dell’Istituto di Istruzione Supe­ri­ore San Benedet­to di Lati­na han­no invece con­tribuito ad esaltare le degus­tazioni enogas­tro­nomiche curate dal­lo chef Mar­co Mori­co.

Un lab­o­ra­to­rio sper­i­men­tale finanzi­a­to dal pro­gram­ma Eras­mus Plus, capace di coin­vol­gere e val­oriz­zare le eccel­len­ze locali, ospi­ta­to pres­so le strut­ture del Polo Cul­tur­ale: il teatro comu­nale “Lui­gi Pis­til­li”, il Museo del­la Cit­tà e del Ter­ri­to­rio, la Chiesa di Sant’Oliva, Palazzet­to Luciani. Un’esperienza che pros­eguirà a Feb­braio quan­do la Cit­tà d’Arte ospiterà l’incon­tro europeo Den-Cupid.

Con­di­vi­di:
error0