Ritratti. Caterina Sammartino apre la rassegna Le Vie dell’Arte a Cori

Ritratti. Caterina Sammartino apre la rassegna Le Vie dell’Arte a Cori

02/11/2017 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 722 volte!

Saba­to 4 Novem­bre, alle ore 18:00, l’inaugurazione del­la mostra che rimar­rà allesti­ta all’Art Cafè fino al 4 Dicem­bre. Dopo di lei altri sei artisti esporran­no le pro­prie opere per un mese cias­cuno.

Saba­to 4 Novem­bre, alle ore 18:00, all’Art Cafè di via Madon­na del Soc­cor­so, Cate­ri­na Sam­marti­no pre­sen­terà per la pri­ma vol­ta a Cori la sua mostra per­son­ale, “Ritrat­ti”, aper­ta al pub­bli­co fino al 4 Dicem­bre. Durante l’inaugurazione sarà pos­si­bile anche testare la sua bravu­ra, com­mis­sio­n­an­dole un ritrat­to, e gustare l’apericena pres­so il bistrot di pro­pri­età di Anna Rita Del Fer­raro, atten­ta conosc­itrice e autrice, lau­re­a­ta all’Ac­cad­e­mia delle Belle Arti di Roma.

Si trat­ta di una serie di quadri real­iz­za­ti con varie tec­niche, ma aven­ti un uni­co pro­tag­o­nista, il volto — “la parte più espres­si­va del cor­po” — sec­on­do l’artista, che in questo modo cer­ca di cogliere l’intimità dei sogget­ti rap­p­re­sen­tati. Il lavoro finale sem­bra sfio­rare la realtà este­ri­ore trasfig­u­ran­dola con quel­la inte­ri­ore. Gli sguar­di pro­fon­di las­ciano trasparire l’anima delle per­sone ritrat­te e i col­ori mutano in base alle sen­sazioni del­la ritrat­tista.

Cate­ri­na Sam­marti­no nasce a Colle­fer­ro il 7 Novem­bre 1997. Dopo la matu­rità clas­si­ca si è iscrit­ta all’Ac­cad­e­mia delle Belle Arti. Ha sper­i­men­ta­to la pit­tura dal vivo durante even­ti musi­cali a Colle­fer­ro e Gae­ta. Quest’anno ha parte­ci­pa­to alla real­iz­zazione di un murales nei gia­r­di­ni di largo Boc­cac­cio a Colle­fer­ro, per il prog­et­to “Let’s colour walls of con­nec­tion” pro­mosso dal­l’ONG inter­nazionale di Mas­ter Piece, ed ha espos­to a Roma, in Via Margut­ta, e a Carpine­to Romano.

Con i suoi “Ritrat­ti”, Cate­ri­na Sam­marti­no aprirà il ciclo di espo­sizioni in pro­gram­ma nell’ambito del­la più ampia rasseg­na “Le Vie dell’Arte”. Dopo di lei altri sei artisti si avvi­cen­der­an­no per un mese: Clarice Mele, Graziano Vendet­ta, Lau­ra Mele, Mario Ang­iel­lo, Michela Mag­ni e Mor­ris Mod­e­na. Mostr­eran­no le loro opere che spaziano dal­la pit­tura olio su tela a quel­la su stof­fa, dal­la fotografia ai fumet­ti, fino ai dip­in­ti ad acquerel­lo e a pastel­lo.

Con­di­vi­di:
error0