25/09/2017 0 Di Alessio Colacchi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1511 volte!


Per una sera il servizio civile è sta­to pro­tag­o­nista del parterre di inizia­tive in pro­gram­ma alla fes­ta del pd “Tut­ta un’al­tra Roma” alla cit­tà del­l’al­tra economia.
Pun­to focale del dibat­ti­to il rilan­cio che l’is­ti­tu­to ha conosci­u­to in questo ulti­mo anno, gra­zie all’ap­provazione del Servizio Civile Uni­ver­sale, segui­ta un mese dopo dal­l’en­tra­ta in vig­ore del­la legge regionale che isti­tu­isce il servizio civile del Lazio.
Due per­cor­si nati alcu­ni anni fa, pro­prio nel momen­to in cui gli stanzi­a­men­ti disponi­bili era­no al min­i­mo stori­co, come ha ricorda­to l’On. Bonomo del Par­ti­to Democratico.
Tra i parte­ci­pan­ti i due pro­tag­o­nisti prin­ci­pali delle due riforme, a con­sigliera regionale del Lazio Cris­tiana Ave­nali e il sot­toseg­re­tario al min­is­tero del lavoro On. Lui­gi Bobba.
A mod­er­are la ser­a­ta il gior­nal­ista Francesco Spagnolo.
Alessio Colacchi