FARE PER FRASCATI: “BENE FRASCATI ORA TUTTI VERSINO ARRETRATI PER STIPENDI DIPENDENTI LAZIO AMBIENTE”

FARE PER FRASCATI: “BENE FRASCATI ORA TUTTI VERSINO ARRETRATI PER STIPENDI DIPENDENTI LAZIO AMBIENTE

03/06/2017 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 976 volte!

FARE PER FRASCATI: “BENE FRASCATI ORA TUTTI VERSINO ARRETRATI PER STIPENDI DIPENDENTI LAZIO AMBIENTE

Dopo il paga­men­to da parte del Comune di Fras­cati — dichiara in una nota Fare Per Fras­cati — di una cospicua parte degli arretrati ver­so la soci­età Lazio Ambi­ente, ci aspet­ti­amo un rapi­do inter­ven­to da parte del­la soci­età stes­sa in quel­lo che sono i paga­men­ti degli stipen­di per ciò che riguar­da i dipen­den­ti.

Accogliamo favorevol­mente inoltre la nota con cui l’ennesimo parere favorev­ole sarebbe giun­to sul tavo­lo dell’Amministrazione in mer­i­to all’eventualità di un affi­da­men­to in house anche se con quote azionar­ie poco rap­p­re­sen­ta­tive. Ques­ta è una pos­si­bil­ità ulte­ri­ore — con­tin­ua la nota di Fare Per Fras­cati — per il futuro sin­da­co di pot­er scegliere tra più strade in un set­tore molto del­i­ca­to. In ogni caso Fare per Fras­cati lot­terà affinché la cit­tà adot­ti un nuo­vo capi­to­la­to che preve­da:

  1. spaz­za­men­to stradale due volte al giorno del cen­tro urbano domeni­ca inclusa;
  2. spaz­za­men­to di tutte le strade comu­nali dato che molte non sono attual­mente cop­erte);
  3. mag­gior atten­zione alla pulizia nelle per­iferie;
  4. isti­tuzione di aree di con­fer­i­men­to dei rifiu­ti;
  5. pas­sag­gio alla tar­if­fazione pun­tuale facen­do dunque pagare solo quel­lo che real­mente si get­ta.

L’obiettivo del­la cit­tà deve essere entro il 2018 la rac­col­ta dif­feren­zi­a­ta al 70% — con­clude Fare Per Fras­cati — cosi da pot­er real­mente ottenere un risparmio col­let­ti­vo oltre che la sal­va­guardia del nos­tro ambi­ente”