Quasi approvato il Servizio Civile Regionale del Lazio

Quasi approvato il Servizio Civile Regionale del Lazio

06/04/2017 0 Di Alessio Colacchi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2517 volte!


Qua­si ulti­ma­to l’iter del­la legge regionale isti­tu­ti­va di un Servizio Civile Regionale nel Lazio.
Dopo un peri­o­do di stop, dovu­to a ragioni iner­en­ti lo stanzi­a­men­to pre­vis­to, in quest’ul­ti­mo peri­o­do il per­cor­so del­la legge ha sub­ì­to un’im­por­tante accel­er­azione.
Forte del sosteg­no degli enti inter­es­sati la Regione ha potu­to ripren­dere un cam­mi­no che è par­ti­to da molto lon­tano, essendo tale pro­pos­ta di legge, che vede l’onorev­ole Cris­tiana Ave­nali pri­ma fir­mataria, inizia­to nel lon­tano aprile del 2014.
Seguen­do un per­cor­so par­al­le­lo alla rifor­ma nazionale del Ter­zo Set­tore, il Con­siglio Regionale del Lazio ha saputo affrontare una tem­at­i­ca molto del­i­ca­ta, che assume un ruo­lo di par­ti­co­lare rilie­vo nel­l’at­tuale sce­nario, dove il Servizio Civile, divenu­to ormai Uni­ver­sale, è ripar­ti­to dopo gli anni bui del bien­nio 2011–2013, e dove diver­si dibat­ti­ti e sper­i­men­tazioni stan­no inter­es­san­do anche il panora­ma europeo.
Lo scor­so 3 aprile si è chiu­so il pas­sag­gio in Com­mis­sione Bilan­cio, vero ner­vo del­la legge, gra­zie all’ap­provazione di uno stanzi­a­men­to, per il tri­en­nio 2017–2019, di ben €1.385.000, sud­di­visi in €235.000 per l’an­no 2017 e €575.000 per le altre due annu­al­ità. Lo stanzi­a­men­to va a coprire l’impiego di cir­ca 100 volon­tari l’an­no. Sen­z’al­tro un buon inizio, che inte­gra le disponi­bil­ità del Servizio Civile Uni­ver­sale.
Oggi il testo è sta­to licen­zi­a­to anche dal­la Com­mis­sione cul­tura, per­tan­to man­ca solo il pas­sag­gio finale in Con­siglio Regionale, pre­vis­to per il 19 o 27 aprile.
Alessio Colac­chi

Con­di­vi­di:
error0