Bench Press Contest NBBUI: è partita da Cori la corsa al titolo di Campione Italiano di Panca Piana

Bench Press Contest NBBUI: è partita da Cori la corsa al titolo di Campione Italiano di Panca Piana

02/04/2017 0 Di Marco Castaldi

Hits: 20

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2431 volte!

50 atleti prove­ni­en­ti da varie regioni d’Italia si sono sfi­dati al Palas­port di Stoza nel­la pri­ma gara del­la com­pe­tizione nazionale che si con­clud­erà con la selezione del­la rap­p­re­sen­ta­ti­va Azzur­ra parte­ci­pante ai prossi­mi Europei.

50 atleti prove­ni­en­ti dal Lazio e da diverse altre regioni han­no pre­so parte al pri­mo Bench Press Con­test ospi­ta­to dal­la cit­tà di Cori, nell’accogliente cor­nice pre­dis­pos­ta al Palas­port di Storza. L’iniziativa, patro­ci­na­ta dal Comune di Cori, è sta­ta orga­niz­za­ta dall’ASD Fight Club, con la col­lab­o­razione del set­tore Weightlift­ing del­la NBBUI.

La tap­pa corese ha inau­gu­ra­to il Cam­pi­ona­to Ital­iano di Pan­ca Piana Weightlift­ing del­la Fed­er­azione NBBUI Italia – Nat­ur­al Body Builder’s Union Inter­na­tion­al – che si con­clud­erà a Giug­no all’In For­ma In Fiera di Sora, l’evento del fit­ness più impor­tante del cen­tro Italia. In quel­la occa­sione ver­rà selezion­a­ta la squadra del­la Nazionale che parteciperà agli Europei.

La com­pe­tizione con­sis­te­va in un’alza­ta di poten­za con il pro­prio mas­si­male sul­la pan­ca piana. Cias­cun pesista ave­va a dis­po­sizione tre ten­ta­tivi per scalare la clas­si­fi­ca. Dal trit­ti­co è sta­to selezion­a­to il migliore e ai fini del­la deter­mi­nazione del pun­teg­gio finale è sta­ta pre­sa in con­sid­er­azione la dif­feren­za tra il peso cor­poreo e quel­lo soll­e­va­to (Pho­to­Gallery di Chris­t­ian Tog­ni)

Questi i pri­mi clas­si­fi­cati per ognuna delle cat­e­gorie in gara. Benedet­ta Squil­lante (Donne oltre 56 kg), Simone Amicuc­ci (Senior fino a 67,5 kg), Ste­fano Parisi (Senior fino a 97,5 kg), Ste­fano Pavia (Mas­ter over 50), Lui­gi Grec­co (Mas­ter over 60), Carmine Gra­no (Cat. fino a 75kg). Mau­ra Galieti (Donne fino a 56 kg), Ste­fano Tar­di­oli (Senior fino a 82,5 kg) e Francesco Vis­co­lo (Mas­ter over 40) si sono aggiu­di­cati anche gli Assoluti.

Otti­ma pro­va dei padroni di casa del Team Fras­ca. Sul gradi­no più alto del podio: Pietro Moli­nari (Senior fino a 90 kg), Tiberio Moscardel­li (Cadet­ti under 18) e Francesco Manci­ni (Junior under 23), che ha vin­to anche l’Assoluto. 2° Alessio Fer­rone (Cat. fino 67,5 kg) e 3° Alessan­dro Scar­nic­chia (Cat. fino a 75 kg). Buoni i piaz­za­men­ti di Fed­eri­co De Lel­lis, Daniele De Car­o­lis e Alessan­dra Rotondi. 

Pre­mi­a­ta poi la rap­p­re­sen­ta­ti­va più numerosa, quel­la del­la Palestra Spar­ta. Oltre a medaglie, stat­uette, cor­ni­ci e attes­ta­ti di parte­ci­pazione, i pre­sen­ti sono sta­ti omag­giati con un assor­ti­men­to di prodot­ti tipi­ci dell’enogastronomia e del­la pas­tic­ce­ria locale, mes­si a dis­po­sizione dal Bis­cot­ti­fi­cio Arti­gianale Alessi Ernesto, dall’Azienda Agri­co­la Bio­log­i­ca Mar­co Carpineti e Le Delizie di Maciste.

Mar­co Castaldi

Addet­to Stam­pa & OLMR