Conferenza stampa per “Cambiamo rotta all’Europa”

Conferenza stampa per “Cambiamo rotta all’Europa”

22/03/2017 0 Di Alessio Colacchi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3955 volte!

“Un mon­do di pace, sol­i­da­ri­età e gius­tizia esige più Europa: di pace, di sol­i­da­ri­età e gius­tizia. L’Unione euro­pea può dis­gre­gar­si se non ci sarà un vero rilan­cio a par­tire dal 25 mar­zo 2017. L’Europa deve essere ter­ra di beni comu­ni, dirit­ti, wel­fare, cul­tura, inno­vazione”.
Sono solo le prime bat­tute del man­i­festo “Cam­bi­amo rot­ta all’Eu­ropa”, pro­mosso dal Con­siglio ital­iano del movi­men­to Europeo. Il man­i­festo, attorno al quale si sono unite una lun­ga schiera di sigle asso­cia­tive, a rap­p­re­sen­tan­za di una vas­ta platea di realtà del ter­zo set­tore, è il leit motiv del­l’inizia­ti­va che ven­erdì 24 mar­zo, alla vig­ilia del­lo stori­co anniver­sario dei Trat­tati di Roma, vedrà numerosi espo­nen­ti di ques­ta larga coal­izione incon­trar­si pres­so il Ret­tora­to del­la Sapien­za di Roma. Un lun­go pomerig­gio, che tra dibat­ti­ti e inter­ven­ti musi­cali, si potrar­rà fino alle ore 24:00, e vedrà l’in­ter­ven­to, tra gli altri, del Pres­i­dente del­la Cam­era dei Dep­u­tati Lau­ra Boldri­ni.
L’inizia­ti­va è sta­ta pre­sen­ta­ta in con­feren­za stam­pa ieri mat­ti­na pres­so la Rap­p­re­sen­tan­za ital­iana pres­so la UE, in via IV novem­bre a Roma. L’idea è quel­la rilan­cia­re dal bas­so uno spir­i­to europeista che dia nuo­va lin­fa al sog­no europeo.
Nel­lo stes­so incon­tro si è par­la­to anche di numerose altre inizia­tive che avran­no luo­go questi giorni a Roma, alla Cam­era dei Dep­u­tati e pres­so palaz­zo Fer­ra­joli, sem­pre in memo­ria dei 60 anni dai Trat­tati di Roma.

Alessio Colac­chi