Presentati i dati INAPP sul Servizio Civile

Presentati i dati INAPP sul Servizio Civile

16/03/2017 0 Di Alessio Colacchi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3507 volte!

Ques­ta mat­ti­na in con­feren­za stam­pa pres­so il Min­is­tero del Lavoro il Sot­toseg­re­tario Lui­gi Bob­ba e il pres­i­dente del­l’Is­ti­tu­to Nazionale per l’Anal­isi delle Politiche Pub­biche Ste­fano Sac­chi han­no pre­sen­ta­to i dati rel­a­tivi allo stu­dio real­iz­za­to dal­l’I­NAPP stes­so sui gio­vani che han­no svolto il Servizio Civile all’in­ter­no del pro­gram­ma Garanzia Gio­vani.
Su un cam­pi­one di 1.000 inter­vis­ta­ti tra i 4.251 ragazzi che han­no svolto quest’es­pe­rien­za il 13,2% è rien­tra­to in for­mazione dopo appe­na sei mesi, men­tre il 93,2% dichiara di esser­si atti­va­to per la ricer­ca di un lavoro, con esi­ti pos­i­tivi nel 33,5% dei casi. Tra questi ben il 22,5% ha trova­to occu­pazione attra­ver­so gli enti dove ha presta­to servizio.
“I ragazzi che all’inizio del­l’es­pe­rien­za non stu­di­a­vano nè lavo­ra­vano — dichiara il Pres­i­dente Sac­chi — sono tor­nati ad atti­var­si gra­zie al Servizio Civile svolto in Garanzia Gio­vani”.
“Questi risul­tati — aggiunge il Ssot­toseg­re­tario Bob­ba — con­fer­mano la bon­tà del­la scelta di inserire il Servizio Civile tra le mis­ure applica­tive del pro­gram­ma Garanzia Gio­vani e la nor­ma con­tenu­ta nel recente decre­to leg­isla­ti­vo di rifor­ma del Servizio Civile Uni­ver­sale va nel­la stes­sa direzione: favorire l’ac­ces­so al Servizio Civile dei gio­vani Neet. Le risorse disponi­bili per l’an­no 2017, 257 mil­ioni, con­sen­ti­ran­no di ampli­are la platea dei des­ti­natari fino a rag­giun­gere cir­ca 50.000 gio­vani in Servizio Civile”.
Nel­la stes­sa gior­na­ta il Sottseg­re­tario ha dichiara­to che la pub­bli­cazione del Decre­to Attua­ti­vo in mate­ria di Servizio Civile Uni­ver­sale slit­ta di alcu­ni giorni.
Alessio Colac­chi