Settimana Nazionale dell’Amministrazione Aperta: a Cori l’Open Culture di Futuro Digitale

Settimana Nazionale dell’Amministrazione Aperta: a Cori l’Open Culture di Futuro Digitale

06/03/2017 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1968 volte!

Il 9 Mar­zo alle 17 in Bib­liote­ca di ter­rà il Focus Group aper­to alla cit­tad­i­nan­za ded­i­ca­to alla trasparen­za e alla parte­ci­pazione, con­cen­tran­do l’attenzione sull’importanza dell’apertura e del riu­so dei dati pub­bli­ci in ambito locale, e in par­ti­co­lare sul suo immen­so pat­ri­mo­nio cul­tur­ale: una vera mApp@ del tesoro.

In occa­sione del­la Set­ti­mana Nazionale dell’Amministrazione Aper­ta, l’associazione Futuro Dig­i­tale, in col­lab­o­razione con il Comune di Cori e la Regione Lazio, ha orga­niz­za­to per giovedì 9 Mar­zo un Focus Group inau­gu­rale dell’iniziativa Open Cul­ture. L’appuntamento per tut­ti gli inter­es­sati è alle ore 17:00, pres­so la Bib­liote­ca civi­ca ‘Elio Fil­ip­po Accroc­ca’. Seguirà un altro incon­tro giovedì 23, alla stes­sa ora e sem­pre nell’Istituto Cul­tur­ale di Palaz­zo Pros­peri Buzi in vico­lo Macari.

Si vuole in tal modo avviare una sen­si­bi­liz­zazione e un per­cor­so parte­ci­pa­to sull’apertura e il riu­so dei dati pub­bli­ci in ambito locale, focal­iz­zan­dosi sul suo immen­so pat­ri­mo­nio cul­tur­ale: una vera mApp@ del tesoro.  Si cercherà di capire come la cul­tura dei dati aper­ti nel­la PA rap­p­re­sen­ti un’opportunità per la cresci­ta di una cit­tad­i­nan­za atti­va e con­sapev­ole che può atti­vare pro­ces­si di migliore qual­ità nell’amministrare.

Ver­rà pre­sen­ta­ta l’esperienza in mate­ria di Futuro Dig­i­tale che ha col­lab­o­ra­to con il MIUR ai prog­et­ti Open School Data e A Scuo­la di Open­Coe­sione. Il pri­mo, pro­mosso da un grup­po di scuole ital­iane, sostiene l’utilizzo dei dati per un mon­i­tor­ag­gio civi­co del­la sicurez­za degli edi­fi­ci sco­las­ti­ci. Il sec­on­do invece, par­tendo dall’analisi di infor­mazioni e dati, abili­ta stu­den­ti e docen­ti degli isti­tu­ti supe­ri­ori a sco­prire come ven­gono spe­si i sol­di pub­bli­ci sul pro­prio territorio.

La Set­ti­mana Nazionale dell’Amministrazione Aper­ta (SAA), alla sua pri­ma edi­zione, è sta­ta lan­ci­a­ta dal Dipar­ti­men­to del­la Fun­zione Pub­bli­ca per svilup­pare la cul­tura e la prat­i­ca del­la trasparen­za, del­la parte­ci­pazione e dell’accountability sia nelle PPAA che nel­la soci­età. Inizia­ta il 4 Mar­zo si con­clud­erà saba­to 11, giorno in cui si cel­e­bra a liv­el­lo mon­di­ale il V Open Data Day, la fes­ta dei dati aper­ti, un’occasione in più per mostrarne i van­tag­gi e incor­ag­gia­rne l’adozione.

Mar­co Castaldi

Addet­to Stam­pa & OLMR