Pomezia: 90 mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche

Pomezia: 90 mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche

06/03/2017 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 1986 volte!

Pomezia: abbat­ti­men­to delle bar­riere architet­toniche: 90 mila euro per nuovi mar­ci­apie­di e per­cor­si pedonali a Pomezia e Tor­va­ian­i­ca 

Par­ti­ti ques­ta mat­ti­na i lavori per l’abbattimento delle bar­riere architet­toniche in via Cincin­na­to, nel trat­to che va dal­la scuo­la ele­mentare fino al com­p­lesso res­i­den­ziale che ospi­ta il villi­no di Tana Lib­era Tut­ti. L’intervento rien­tra in un pro­gram­ma di rifaci­men­to dei mar­ci­apie­di e real­iz­zazione di per­cor­si pedonali pro­tet­ti a Pomezia e Tor­va­ian­i­ca, che pros­eguiran­no nelle prossime set­ti­mane. Nel piano, oltre via Cincin­na­to, ci sono via San­torre di San­tarosa, via Mar­siglia, via Guer­razzi, via Dante Alighieri e l’incrocio tra via Boezio e via Var­rone, per un totale di cir­ca 90 mila euro finanziati con fon­di comu­nali.

 

“Inter­ve­ni­amo per ripristinare la sicurez­za e la fruibil­ità dei mar­ci­apie­di – spie­ga l’Assessore Fed­er­i­ca Casta­gnac­ci – I lavori in via Cincin­na­to e via San­torre di San­tarosa si con­clud­er­an­no nel giro di 10 giorni. Lunedì 13 mar­zo inizier­an­no invece i lavori in via Mar­siglia a Tor­va­ian­i­ca e in via Guer­razzi a Pomezia, dove ver­ran­no creati per­cor­si pedonali pro­tet­ti e, tra via Guer­razzi e via di San­tarosa, si pro­ced­erà con rifaci­men­to del mar­ci­apiede già esistente”.

 

“Con­tinuiamo a inve­stire fon­di comu­nali per le strade e i mar­ci­apie­di – aggiunge il Sin­da­co Fabio Fuc­ci – La ristrut­turazione dei per­cor­si pedonali segue alla manuten­zione stra­or­di­nar­ia delle strade comu­nali con­clusa nelle scorse set­ti­mane. La sicurez­za di auto­mo­bilisti, ciclisti e pedoni è pri­maria per la nos­tra Ammin­is­trazione”.