Fine settimana di Carnevale a Cori e Giulianello

Fine settimana di Carnevale a Cori e Giulianello

23/02/2017 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2197 volte!

Pro­tag­o­niste le par­roc­chie del ter­ri­to­rio. Per i ragazzi che han­no parte­ci­pa­to al lab­o­ra­to­rio CAR­TApes­ti­AMO orga­niz­za­to e cura­to dal Con­siglio dei Gio­vani sarà anche l’occasione per trascor­rere il ‘Carnevale in fes­ta con la maschera di car­tapes­ta’.

Week­end di feste di Carnevale a Cori e Giu­lianel­lo, a suon di giochi, can­ti, bal­li e tan­to altro. Si com­in­cia da Cori valle, saba­to 25 alle 15 pres­so l’ora­to­rio del­la Par­roc­chia San­ta Maria del­la Pietà e alle 20 al Cen­tro Even­ti MEC. Domeni­ca 26 il ritro­vo è alle 15 a Cori monte all’ora­to­rio del­la Par­roc­chia SS. Pietro e Pao­lo con il 37° Gran Galà di Carnevale in com­pag­nia dell’ACR, che tra le altre cose inscenerà degli spez­zoni in corese, e a Giu­lianel­lo alle 16 pres­so l’oratorio par­roc­chiale (ex asi­lo Ettore Sbardel­la), dove la Par­roc­chia San Gio­van­ni Bat­tista ha prepara­to uno sketch teatrale del­la fia­ba ‘Il sor­cet­to, l’uccellino e la sal­s­ic­cia’ e una sfi­la­ta delle mascher­ine con pre­mi­azione del­la più bel­la.

I quat­tro appun­ta­men­ti in pro­gram­ma saran­no anche l’occasione per trascor­rere il ‘Carnevale in fes­ta con la maschera di car­tapes­ta’. Gli oltre 30 stu­den­ti delle clas­si III, IV, V delle scuole pri­marie che han­no parte­ci­pa­to al lab­o­ra­to­rio CAR­TApes­ti­AMO potran­no sfog­gia­re il loro man­u­fat­to per­son­al­iz­za­to real­iz­za­to con mate­ri­ali rici­clati durante i tre incon­tri tenu­ti alla Bib­liote­ca Civi­ca di Cori ‘Elio Fil­ip­po Accroc­ca’ e negli altri due ospi­tati a Giu­lianel­lo nei locali dell’ex tabac­chi­fi­cio di via del­la Stazione.

Il cor­so didat­ti­co e cre­ati­vo sul­la manipo­lazione del­la car­tapes­ta è sta­to ideato e cura­to dal Con­siglio dei Gio­vani di Cori e Giu­lianel­lo, col sup­por­to dell’Assessorato alle Politiche Sociali e i Servizi Sociali del Comune di Cori, e la col­lab­o­razione dell’Associazione cul­tur­ale Arca­dia, del Grup­po Scout CNGEI di Giu­lianel­lo – Sezione di Vel­letri e dell’Istituto Com­pren­si­vo Statale ‘Cesare Chiom­into’.

Lo scopo dell’iniziativa era quel­lo di con­tribuire alla riscop­er­ta di ques­ta anti­ca arte e for­ma arti­gianale, basa­ta su tec­niche eco­nomiche ed eco­logiche, facen­do conoscere ai ragazzi la lun­ga e rino­ma­ta tradizione dei car­tapes­tai ital­iani, in par­ti­co­lare dei mas­tri mascherai, da sem­pre apprez­za­ti nel mon­do. Tut­to ciò seguen­do uno schema di lavoro molto sim­i­le all’originario e capace di sti­mo­lare la fan­ta­sia.

Mar­co Castal­di

Addet­to Stam­pa & OLMR