Social Wedding tra i vigneti Cincinnato di Cori

Social Wedding tra i vigneti Cincinnato di Cori

09/02/2017 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2294 volte!

La foto di Nan­do Gin­net­ti è sta­ta pre­mi­a­ta al WPJA’s Q4 Pho­tog­ra­phy Con­test, pres­ti­gioso con­cor­so fotografi­co inter­nazionale ris­er­va­to ai migliori fotore­porter di mat­ri­mo­nio cre­ati­vo in giro per il mon­do.

I vigneti dell’Agriturismo Cincin­na­to di Cori fan­no da sfon­do al rice­vi­men­to nuziale immor­ta­la­to da Nan­do Gin­net­ti nel­lo scat­to pre­mi­a­to all’ultima edi­zione del WPJA’s Q4 Pho­tog­ra­phy Con­test, il pres­ti­gioso con­cor­so fotografi­co inter­nazionale al quale parte­ci­pano ogni anno fotografi pro­fes­sion­isti da tut­ti i con­ti­nen­ti.

Dal 2002 la Wed­ding Pho­to­jour­nal­ist Asso­ci­a­tion è la rete asso­cia­ti­va più autorev­ole al mon­do nel pro­muo­vere ele­vati stan­dard qual­i­ta­tivi in mate­ria di reportage di mat­ri­mo­nio cre­ati­vo, anche attra­ver­so la selezione dei migliori oper­a­tori del set­tore, che rap­p­re­sen­tano l’eccellenza del wed­ding pho­to­jour­nal­ism plan­e­tario.

La foto in ques­tione, che ha vin­to il pre­mio per dis­pos­i­tivi mobili con il nome Social Wed­ding, è sta­ta così com­men­ta­ta dai giu­di­ci, tut­ti foto­gior­nal­isti pluripremiati, tra cui molti vinci­tori del pre­mio Pulitzer: “Bel­la luce, ben vista. Movi­men­to inter­es­sante. Notev­ole uso del­la luce disponi­bile per creare una cor­nice dinam­i­ca. Sol­i­da visione da parte del fotografo”.

Nan­do Gin­net­ti è un affer­ma­to fotografo di mat­ri­moni di Lati­na. Diplo­matosi all’Istituto Supe­ri­ore di Fotografia e Comu­ni­cazione Inte­gra­ta, ha inizia­to la car­ri­era come fotore­porter nel 2002. Ha col­lab­o­ra­to con i mag­giori quo­tid­i­ani nazion­ali, dove ha affi­na­to la tec­ni­ca e lo stile foto­gior­nal­is­ti­co. Nel 2009 la pas­sione e la sen­si­bil­ità per il reportage lo han­no por­ta­to ver­so la fotografia di mat­ri­mo­nio.

Per lui, già più volte vinci­tore anche al con­cor­so indet­to dall’ANFMAsso­ci­azione Nazionale Fotografi Mat­ri­mo­ni­al­isti, si trat­ta del­la quar­ta affer­mazione fuori dai con­fi­ni ital­iani al con­test WPJA, la pri­ma nel­la cat­e­go­ria Mobile Devices, dopo essere sta­to pre­mi­a­to con altre foto nelle sezioni Cre­ative Por­trait, Trans­porta­tion e Recep­tion.

Mar­co Castal­di

Addet­to Stam­pa & OLMR