Ristoranti d’Italia 2017: gli esperti consigliano di fermarsi a mangiare a Cori

Ristoranti d’Italia 2017: gli esperti consigliano di fermarsi a mangiare a Cori

29/12/2016 0 Di Marco Castaldi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 3214 volte!

Per il 5° anno con­sec­u­ti­vo la nuo­va edi­zione del­la Gui­da de L’Espresso cura­ta da Enzo Viz­zari ha inser­i­to la Trat­to­ria Da Chec­co del­lo chef Luca Zer­il­li tra le migliori trat­to­rie ital­iane.

La ris­torazione corese si ricon­fer­ma sulle pagine delle pres­ti­giose guide ital­iane di set­tore. Per il 5° anno con­sec­u­ti­vo la nuo­va Gui­da I Ris­toran­ti d’Italia 2017 de L’Espresso ha inclu­so la Trat­to­ria Da Chec­co del­lo chef Luca Zer­il­li tra le migliori trat­to­rie ital­iane. La trat­to­ria in gen­erale, da sem­pre cus­tode del­la tradizione, è una realtà sem­pre più al pas­so coi tem­pi, pur con­ser­van­do le pro­prie pecu­liar­ità.

La Trat­to­ria Da Chec­co ha più di 100 anni e ai suoi tavoli si sono sedu­ti illus­tri per­son­ag­gi politi­ci ital­iani. Dagli anni ‘90 è gesti­ta da Luca Zer­il­li, chef affer­ma­to in ambito nazionale, che ha saputo coni­u­gare sto­ria, gus­to ed ambi­en­tazione, las­cian­do intat­to il legame con la cit­tà. I piat­ti del vec­chio Chec­co sono arric­chi­ti da pietanze tipiche core­si e sue per­son­ali, accom­pa­g­nate dai  vini locali.

La 39^ edi­zione del­la Gui­da cura­ta da Enzo Viz­zari ha evi­den­zi­a­to come pun­ti di forza del­la Trat­to­ria Da Chec­co il rap­por­to qualità/prezzo e l’ampia vari­età di scelta nel menù. Non è sfug­gi­ta agli esper­ti la storic­ità del­la strut­tura “dove la sostan­za stravince sul­la for­ma” e la sim­pa­tia del per­son­ale “che sod­dis­fa appeti­ti di ogni genere con fare ecu­meni­co”.

La Gui­da de L’Espresso fotografa l’eccel­len­za del­la ris­torazione ital­iana rap­p­re­sen­ta­ta da 2700 locali selezionati, di cui 2000 recen­si­ti. Sono questi i ris­toran­ti dove cor­rere a man­gia­re. Tra di loro la Trat­to­ria Da Chec­co a Cori, che già nel 2014 ave­va ottenu­to il Cer­ti­fi­ca­to di Eccel­len­za Tri­pAd­vi­sor per aver fat­to il pieno di recen­sioni pos­i­tive sul­la famosa bus­so­la dig­i­tale dei viag­gia­tori di tut­to il mon­do.

Altra men­zione è giun­ta da LifeStyle Food Lazio, l’inserto del mag­a­zine fem­minile Don­na Mod­er­na, che ha inser­i­to la Trat­taria Da Chec­co tra I Piac­eri per Occhi e Pala­to, definen­dola “un gioioso appun­ta­men­to con la migliore cuci­na tipi­ca … che offre raf­fi­nate atmos­fere, gen­ui­ni sapori e pre­giati vini nelle tre belle sale, come nel roman­ti­co gia­rdi­no con vista sul panora­ma dei Mon­ti Lep­i­ni”.

Mar­co Castal­di

Addet­to Stam­pa & OLMR

Con­di­vi­di: