Il Latium Festival di Cori ai vertici delle manifestazioni del Lazio

Il Latium Festival di Cori ai vertici delle manifestazioni del Lazio

20/12/2016 0 Di Marco Castaldi

Hits: 15

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2663 volte!

Il Patrocinio Oneroso 2016 del­la Regione Lazio con­fer­ma il Latium Fes­ti­val di Cori tra le prime 6 man­i­fes­tazioni laziali, la pri­ma in asso­lu­to del­la provin­cia di Lati­na e pri­mo nel­la cat­e­go­ria dei Fes­ti­val Inter­nazion­ali del Folklore.

Il Latium Fes­ti­val – Fes­ti­val Mon­di­ale del Folk­lore – CIOFF® di Cori si è con­fer­ma­to anche quest’anno tra le prime 6 man­i­fes­tazioni del Lazio di grande inter­esse tur­is­ti­co, la pri­ma in asso­lu­to del­la provin­cia di Lati­na e pri­mo nel­la cat­e­go­ria dei Fes­ti­val Inter­nazion­ali del Folk­lore. Per questo ha ottenu­to nei giorni scor­si il Patrocinio Oneroso 2016 del­la Regione Lazio attribuito alle Man­i­fes­tazioni Tradizion­ali del Lazio che han­no dimostra­to un riconosci­u­to val­ore sot­to il pro­fi­lo turistico/promozionale.

Su cir­ca 450 richi­este la Pisana ne ha ritenute ammis­si­bili 188 e il Latium Fes­ti­val con­fer­ma questo impor­tante riconosci­men­to, per le moltepli­ci qual­ità messe in cam­po dal pun­to di vista cul­tur­ale, sociale, artis­ti­co. Un even­to capace di far conoscere il Lazio e la Cit­tà di Cori in tut­ti i con­ti­nen­ti e che anche nel 2016 ha reg­is­tra­to numeri da record, otte­nen­do il Patrocinio del Pon­tif­i­co Con­siglio per la Pro­mozione del­la Nuo­va Evan­ge­liz­zazione per il Giu­bileo del­la Mis­eri­cor­dia con l’autorizzazione all’uso del logo ufficiale.

13 Comu­ni del Lazio coin­volti, cir­ca 120.000 per­sone inter­es­sate tra cit­ta­di­ni, spet­ta­tori, stu­diosi di tradizioni popo­lari, di cui cir­ca 400 gio­vani artisti da tut­to il mon­do, con l’obiettivo di edu­care le per­sone alla Cul­tura del­la Pace, che han­no avu­to l’opportunità di incon­trare sua san­tità Papa Francesco in Vat­i­cano. A Cori sono arrivati 8 grup­pi inter­nazion­ali di otti­mo liv­el­lo artis­ti­co selezionati dall’Organizzazione del Fes­ti­val con il sup­por­to del CIOFF® mon­di­ale, ONG Part­ner Uffi­ciale dell’Unesco.

Molto bene le Ser­ate di Gala e gli appun­ta­men­ti col­lat­er­ali. Par­ti­co­lar­mente apprez­zate le novità pro­gram­mate a Cori, tra cui la Con­feren­za “Pel­le­gri­ni, ponte tra mon­di diver­si” e l’incontro con le diverse comu­nità etniche del ter­ri­to­rio, in par­ti­co­lare con la Comu­nità Indi­ana che ha vis­to la parte­ci­pazione dell’Ambas­ci­a­tore dell’India in Italia, Anil Wad­hwa. Il Fes­ti­val, oltre alle asso­ci­azioni ed isti­tuzioni, tro­va la sua lin­fa vitale in tan­tis­si­mi gio­vani volon­tari e pro­prio per gli innu­merevoli fans l’Organizzazione è già a lavoro per real­iz­zare l’edizione 2017.

Mar­co Castaldi

Addet­to Stam­pa & OLMR