Grande festa popolare ‘Aspettando il Natale’ a Cori

Grande festa popolare ‘Aspettando il Natale’ a Cori

12/12/2016 0 Di Marco Castaldi

Hits: 17

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2742 volte!

In tan­ti han­no parte­ci­pa­to alla due giorni di inizia­tive pre­na­tal­izie a piaz­za del­la Croce e la Chiesa di San­ta Maria del­la Pietà, tra arte e arti­giana­to locale, enogas­trono­mia tipi­ca, musi­ca, bal­lo, teatro e tan­to altro ancora.

Un grande fes­ta ‘Aspet­tan­do il Natale’ si è svol­ta questo fine set­ti­mana a Cori valle. In tan­ti han­no parte­ci­pa­to saba­to e domeni­ca alla man­i­fes­tazione orga­niz­za­ta dal Grup­po Mon­tagna 1 con la col­lab­o­razione di asso­ci­azioni locali e attiv­ità com­mer­ciali del­la zona, e il patrocinio del Comune di Cori.

Negli stand e nei pun­ti ris­toro allesti­ti a piaz­za del­la Croce han­no espos­to alcu­ni dei migliori rap­p­re­sen­tan­ti dei prodot­ti tipi­ci, del­la ris­torazione e dell’arti­giana­to di Cori. La riscop­er­ta delle vec­chie tradizioni si è con­suma­ta tra i pro­fu­mi e i sapori di una vol­ta, con colazioni pane, olio e zuc­chero e polen­tate.

Poi i giochi popo­lari per bam­bi­ni, intrat­tenu­ti anche con le let­ture ani­mate a cura dell’Associazione cul­tur­ale Arca­dia; il lab­o­ra­to­rio sul­la pan­i­fi­cazione di un tem­po, tenu­to da non­na Dina e pro­pos­to dal Con­siglio dei Gio­vani; e il Dig­i­tal Sto­ry­telling dell’Associazione ‘Cir­co del­la Far­fal­la’ Onlus.

Non sono man­cate le mostre. Quel­la fotografi­ca di Francesca Cuc­chiarel­li ‘Once upon a time on the hill’ e quel­la icono­grafi­ca ‘Natale nel mon­do: usi, cos­tu­mi e tradizioni’ delle clas­si 5^B e 5^C del­la scuo­la pri­maria dell’I.C. ‘Cesare Chiom­into’, con­clu­sione di una ricer­ca sul­la quale è sta­ta costru­i­ta anche la recita offer­ta nel­la Chiesa di San­ta Maria del­la Pietà.

Qui si è esi­bito pure l’attore e reg­ista Tito Vit­tori con la sua Rap­p­re­sen­tazione dell’Immacolata. E anco­ra, musi­ca e bal­lo con la scuo­la ‘Bal­la con Noi’, che ha mes­so in mostra la sua schiera di Babbe Natale, che han­no fat­to da splen­di­da cor­nice all’ingresso in piaz­za di San­ta Claus, con al segui­to talune delle eccel­len­ze equine del territorio.

Mar­co Castaldi

Addet­to Stam­pa & OLMR