Il mondo del Servizio Civile Nazionale incontra papa Francesco

Il mondo del Servizio Civile Nazionale incontra papa Francesco

28/11/2016 0 Di Alessio Colacchi

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2106 volte!

Oltre 6.000 per­sone tra volon­tari del Servizio Civile Nazionale e oper­a­tori degli Enti pro­tag­o­nisti di questo mon­do han­no parte­ci­pa­to all’u­dien­za spe­ciale che papa Francesco ha tenu­to per omag­gia­re i 15 anni di quest’es­pe­rien­za.
Una mat­ti­na che ha chiu­so un anno di cel­e­brazioni per questo impor­tante com­plean­no, fes­teggia­to con una rifor­ma che vedrà a giorni approvati i suoi Decreti attua­tivi.
Il Papa, salu­ta­to dal Min­istro del Lavoro Giu­liano Polet­ti, ha ricorda­to con fer­mez­za l’im­peg­no quo­tid­i­ano che migli­a­ia di ragazzi met­tono ogni giorno per miglio­rare il ter­ri­to­rio in cui vivono.
Pri­ma del suo inter­ven­to han­no par­la­to, alla pre­sen­za del Sot­toseg­re­tario On. Lui­gi Bob­ba e del Capodi­par­ti­men­to Calogero Mauceri, alcu­ni volon­tari, che han­no por­ta­to al cen­tro del­l’at­ten­zione la loro preziosa tes­ti­mo­ni­an­za di vita.
A coor­dinare l’even­to il gior­nal­ista Fran­co Di Mare, sup­por­t­a­to dal col­le­ga ed ex volon­tario di Servizio Civile Luca Abete.
Alessio Colac­chi

15178333_10154797658263658_194644123874955537_n

Con­di­vi­di:
error0