Pomezia: Mobilità elettrica, in arrivo i contributi per l’acquisto di bici e auto elettriche

Pomezia: Mobilità elettrica, in arrivo i contributi per l’acquisto di bici e auto elettriche

15/11/2016 0 Di puntoacapo

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2071 volte!

Pomezia.-Campo-Jemini.-Via-delle-OrchideeePomezia: Mobil­ità elet­tri­ca, in arri­vo i con­tribu­ti per l’acquisto di bici e auto elettriche

 Sarà pub­bli­ca­to nei prossi­mi giorni il nuo­vo ban­do del Comune di Pomezia per l’erogazione di con­tribu­ti des­ti­nati all’ac­quis­to di veicoli elet­tri­ci. Dopo il fon­do mes­so a dis­po­sizione nel 2015, quest’anno arrivano altri 34.000 euro des­ti­nati all’acquisto di bici­clette e auto elettriche.
“Con­tinuiamo a incen­ti­vare la mobil­ità elet­tri­ca — dichiara il Sin­da­co Fabio Fuc­ci – lo scor­so anno ave­va­mo mes­so a dis­po­sizione un fon­do di 30mila euro per con­tribu­ti des­ti­nati all’acquisto di vari veicoli elet­tri­ci. Quest’anno aumen­ti­amo il fon­do ma lo dedichi­amo esclu­si­va­mente a incen­tivi per l’acquisto di bici­clette e auto­mo­bili elet­triche, i mezzi di trasporto più richi­esti dal­la cittadinanza”.

Lo stanzi­a­men­to disponi­bile nel 2016, pari a 34.000 euro, sarà così dis­tribuito: 

- con­trib­u­to di 500 euro per l’acquisto di bici­clet­ta a ped­ala­ta assis­ti­ta elet­tri­ca­mente (per un mas­si­mo di 32 biciclette);

- con­trib­u­to di 3.000 euro per l’acquisto di autovet­ture elet­triche (per un mas­si­mo di 6 auto elettriche).

“La nos­tra Ammin­is­trazione ha scommes­so fin dall’inizio sul­la mobil­ità a zero emis­sioni – con­clude Fuc­ci – Poco più di un mese fa abbi­amo cel­e­bra­to insieme ad aziende, asso­ci­azioni e cit­ta­di­ni la Set­ti­mana Euro­pea del­la Mobil­ità (http://www.comune.pomezia.rm.it/settimana-europea-mobilita-2016) . Pomezia, gra­zie alle politiche di svilup­po sosteni­bile attuate, è oggi una Cit­tà all’avanguardia nel­la mobil­ità alter­na­ti­va: infra­strut­ture per la ricar­i­ca di mezzi elet­tri­ci, nuovi per­cor­si ciclope­donali, imple­men­tazione delle linee di trasporto pub­bli­co locale, un nuo­vo piano urbano del traf­fi­co e ora nuovi incen­tivi per l’acquisto di bici e auto elettriche”.

 

 

Il ban­do con tut­ti i det­tagli per parte­ci­pare sarà pub­bli­ca­to nei prossi­mi giorni.