Marino, “industriamoci”: Gotto d’oro apre le porte ai ragazzi

15/11/2016 0 Di puntoacapo

Hits: 20

Questo arti­co­lo è sta­to let­to 2544 volte!

img-20161111-wa0029Mari­no, “indus­tri­amo­ci”: Got­to d’oro apre le porte ai ragazzi

 Grande suc­ces­so al Salot­to del Vino Got­to d’Oro per l’appuntamento con “PMI Day ‑Indus­tri­amo­ci” nell’ambito del­la Set­ti­ma Gior­na­ta Nazionale delle Pic­cole e Medie Industrie. 

Un momen­to impor­tante che vede pro­tag­o­niste le aziende del Lazio asso­ciate ad Unin­dus­tria, nell’ambito del­la Set­ti­mana del­la Cul­tura d’Impresa. Un momen­to di con­fron­to e pro­mozione del mon­do delle imp­rese intente a far conoscere il loro impeg­no a favore del­la cresci­ta e del­lo svilup­po del territorio.

La rino­ma­ta can­ti­na Got­to d’oro ha ader­i­to all’iniziativa apren­do le porte del­la Can­ti­na a moltissi­mi stu­den­ti delle Scuole medie supe­ri­ori ad ind­i­riz­zo tur­is­ti­co ricetti­vo. Il pres­i­dente Got­to d’Oro Lui­gi Capor­ic­ci ha parte­ci­pa­to a questo inter­es­sante viag­gio con i ragazzi: poi tut­ti in posa in una bel­la foto ricor­do. “Cre­do che mostrare ai gio­vani come fun­ziona la nos­tra can­ti­na – dice il pres­i­dente Capor­ic­ci – sia il miglior bigli­et­to da visi­ta per invogliare gli impren­di­tori di domani. Il futuro è nelle mani dei gio­vani che da noi si sono sen­ti­ti a casa”.